Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

MANNY RAMIREZ RITORNA IN CAMPO: ''VOGLIO GIOCARE A TAIWAN''

Manny Ramirez vuole tornare a giocare a baseball e vuole, più precisamente, tornare a farlo in Asia, dove ha militato in diverse occasioni dopo la lunga e celebre carriera in Major League, negli USA.

L'ex stella dei Boston Red Sox, con i quali ha vinto le World Series nel 2004 e nel 2007, ha infatti dichiarato al Taiwan Times di sperare di tornare nuovamente a giocare nella Chinese Professional Baseball League, iniziata qualche settimana fa e, al momento, unico campionato in corso di svolgimento al mondo

''Il mio obiettivo per il 2020 è di trovare un posto nella CPBL'' ha dichiarato Ramirez, che in carriera negli USA ha indossato anche le divise dei Cleveland Indians, Los Angeles Dodgers, Chicago White Sox e Tampa Rays.

''Non vedo l'ora di tornare nel box di battuta e di competere nuovamente'' ha poi aggiunto il giocatore, che compierà 48 anni a fine maggio.

Ramirez, il cui nome era stato accostato anche all'Italia, in particolar modo al Parma Baseball, prima dello scoppio della pandemia del coronavirus, ha anche spiegato di aver ricevuto offerte dall'Atlantic League (Lega Indipendente degli USA nda), ma di preferire maggiormente un'esperienza a Taiwan.

Per l'ex stella della Major League sarebbe un ritorno nel paese asiatico, dove ha già giocato nel 2013 con gli EDA Rhinos.

di Daniele Mattioli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)


Nella foto, Manny Ramirez nella CPBL con i Rhinos nel 2013 (da Wikipedia).


Informazioni aggiuntive