Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

DIRETTA TESTUALE WORLD SERIES - I CHICAGO CUBS SUPERANO PER 3-2 I CLEVELAND INDIANS E RESTANO IN VITA

Dopo la vittoria per 7-2 da parte dei Cleveland Indians in gara 4 e il conseguente vantaggio 3-1 nella serie, le World Series potrebbero già eleggere il nome della squadra vincitrice in occasione della quinta partita in programma questa notte alle ore 1.07 italiane. Gli Indians sono infatti distanti una sola partita dal ritornare sul tetto del mondo dopo 68 anni. I Chicago Cubs, invece, sono con le spalle al muro e devono trovare tutte le forze a disposizione per cercare di restare in vita.  

Anche Grandeslam.net seguirà come di consueto l’evento, proponendovi la diretta testuale della gara. Appuntamento a partire dalle ore 00.30 con un ampio pre-partita.
--------------------------------------------------------------------------------------------

Nono inning: I Cubs sono distanti 3 out dal portare le World Series a gara 6. Chapman, che ha raggiunto i 30 lanci, affronterà Napoli, Santana e Ramirez nel nono attacco degli Indians che inseguono 3-2 nel punteggio. Napoli batte una rimbalzante sull'interbase ed è il primo fuori. Dopo un bel duello nel box di battuta, Santana batte un pop sull'esterno destro che viene raccolto da Heyward che firma così il secondo out. Il pubblico è tutto in piedi al Wrigley Field con Chapman che mette strike out Ramirez firmando la così la salvezza. I Chicago Cubs si impongono per 3-2 e restano così in vita. La serie ritorna a Cleveland nella nottata italiana di martedì, con gli Indians avanti per 3 partite a 2.

Da parte di Daniele Mattioli va un grande ringraziamento per averci seguito questa notte. L’appuntamento va nella nottata tra martedì e mercoledì per la sesta partita della serie. Nel frattempo, però, non perdete tutti gli approfondimenti sulla gara che verranno pubblicati nel corso della giornata sul nostro sito.

Ottavo inning: Chapman apre l'ottavo attacco degli Indians mettendo strike out Gomes. Il pitcher dei Cubs recupera una situazione di 3-0 contro Davis andando sul conto pieno ma il battitore colpisce un singolo interno che Rizzo può soltanto bloccare con un gran tuffo. Il difensore però non può assistere in prima in quanto nessun compagno è andato a coprire la base. Con Kipnis a battere, Davis ruba la seconda e si porta così in posizione punto. Chapman va sul conto pieno anche su Kipnis che poi colpisce un pop su Zobrist che fa l'out. Lo staff tecnico visita ora il lanciatore che affronterà Lindor in una nuova delicata sfida. Davis ruba subito la terza base per la terza rubata della sua serata. Chapman però resta impassibile e mette strike out Lindor. Fine attacco Indians e punteggio che rimane invariato sul 3-2 per i padroni di casa.

Dopo lo strike out incassato da Russell, Heyward batte valido e poi ruba la seconda base. Visita sul monte di lancio degli Indians. Tocca a Baez nel box. Il seconda base viene ancora una volta eliminato al piatto. Sfida tra closer ora con Chapman a battere contro Allen. Durante il duello tra i 2, Heyward ruba la terza, ma non serve in quanto Chapman viene messo strike out.

Settimo inning: Ewards prende il posto di Lester sul monte di lancio di Chicago ma incassa subito il singolo a sinistra da parte di Napoli. Con Santana a battere, Edwards effettua un lancio pazzo e Napoli può correre in seconda. Il battitore però non va oltre ad una volata su Zobrist all'esterno sinistro. Il manager Maddon opta per il cambio sul monte di lancio con Chapman che entra in partita. C'è un vantaggio da difendere e il manager inserisce il miglior rilievo a disposizione. Il primo battitore che affronta è Ramirez che viene messo strike out. Guyer viene però colpito dalla stella dei Cubs. Cleveland ha ora prima e seconda occupate. Perez batte una rimbalzante sulla seconda ed è il terzo fuori. Nuova occasione non concretizzata dagli Indians.

Il celebre cantante nonchè compositore Eddie Vedder canta ora il ''Seventh Inning Stretch'' dedicandolo a David Ross, catcher della squadra che a fine stagione si ritirerà. Contreras, entrato in precedenza in partita, è il primo eliminato con una rimbalzante sull'interbase. Cambio sul monte di lancio di Cleveland, con il rilievo, di norma closer, Allen che entra in partita. Diverso sarà anche il ricevitore, con Gomes che sostituisce Perez. Il neo entrato sul monte di lancio colpisce a un piede Fowler che così guadagna la prima base. Il giocatore accusa l'infortunio e la partita è al momento ferma. La sfida riparte e il corridore ruba la seconda. Bryant, però, viene eliminato al piatto. Per obbligare tutte le basi, Allen passa intenzionalmente in prima Rizzo e si giocherà così Zobrist. L'ex Tampa Bay batte però un pop su Lindor che raccoglie al volo, ponendo fine alla ripresa. Anche i Cubs non concretizzano, punteggio che resta fisso sul 3-2 per Chicago.

Sesto inning: Crisp entra in partita come pinch-hitter per Clevinger ma non va oltre ad una rimbalzante in diamante. Valida di Davis a sinistra. ll giocatore ruba poi la seconda, portandosi così in posizione punto. Kipnis non riesce però a concretizzare e viene messo strike out. Un ball e 2 strike sul conto di Lindor. Lester a casa, Lindor gira e colpisce un singolo al centro. Davis può così segnare il punto del 3-2. Cleveland gioca aggessiva e Lindor tenta la rubata in seconda ma viene eliminato dalla perfetta assistenza di Ross. Fine attacco ma gli Indians accorciano il distacco.

Cambio sul monte di lancio di Cleveland con Shaw che elimina tutti e 3 i battitori affrontati: Hewyard, Baez e Montero, entrato come pinch hitter per Ross.

Quinto inning: Gli Indians cercano di rispondere subito al vantaggio dei Cubs e trovano un doppio con Santana. Ramirez lo sposta in terza colpendo una difficile rimbalzante ben giocata da Russell. Guyer si porta sul conto pieno dopo essere andato 1 ball e 2 strike. Arrivano diverse battute in foul, poi alla fine, Guyer viene eliminato al piatto sul filo esterno. Visita sul monte di lancio per i Cubs. Alla ripresa del gioco, Lester fa battere una rimbalzante a Perez per l'out che chiude l'attacco Indians.

Clevinger prende il posto di Bauer sul monte di lancio di Cleveland e ottiene subito il primo out, facendo battere a Heyward un pop su Santana. Bryant ottiene però la base per ball ma Rizzo viene eliminato al volo dagli esterni. Bryant è però aggressivo e ruba la seconda. L'assistenza di Perez è sbagliata e così il corridore può raggiungere indisturbato la terza. Il passaggio gratuito ottenuto da Zobrist permette ai Cubs di avere uomini agli angoli e Russell, al momento 2 su 2 a battere. L'interbase colpisce una linea raccolta al volo da Guyer ed esce indenne dalla difficile situazione. Fine quinto inning, sempre 3-1 per i padroni di casa.

Quarto inning: Kipnis e Lindor vengono subito eliminati rispettivamente dalla precisa assistenza in prima da parte di Ross e e di Zobrist al volo. Sul nuovo pop, questa volta colpito da Napoli, in zona di foul Ross e Rizzo si scontrano ma il catcher riesce a trattenere la palla nel guantone e a fare l'out.

Bryant!! Solo Homer per lui e i Cubs pareggiano, 1-1 il punteggio. Bauer accusa il colpo e incassa un doppio contro le recinzioni a destra da parte di Rizzo. Ora Wrigley Field è una bolgia! Valida a destra per Zobrist, Rizzo raggiunge agevolmente la terza. Zero eliminati e Russell nel box di battuta. Lenta rimbalzante di Rusell, Ramirez non riesce a fare l'out in prima e Rizzo segna il punto del 2-1. Bauer elimina al piatto Heyward e ottiene così il primo out. Ora è il momento di Baez. Il seconda base effettua un bunt a sorpresa: tutti salvi. Ora le basi sono tutte piene e Chicago potrebbe spezzare in 2 la sfida. Visita sul monte di lancio di Cleveland. Ross batte una volata di sacrificio a sinistra e spinge a casa il punto del 3-1. Bauer riesce a limitare i danni mettendo strike out Lester. I Cubs però ribaltano la situazione e conducono ora 3-1.

Terzo inning: Perez apre l'attacco degli Indians con un pop raccolto al volo da Bryant in zona di foul. Ora tocca a Bauer in una sfida tra lanciatori. Il pitcher di Cleveland colpisce in zona di foul a destra, Heyward si arrampica sulle recinzioni e...realizza l'out. Che giocata! Davis batte poi una linea su Baez che raccoglie al volo per il terzo out.

C'è Ross a battere per i Cubs nella parte bassa della terza ripresa. Il ricevitore batte una rimbalzante su Lindor che tira in prima per l'out. Lester, invece, viene eliminato al piatto. Il successivo pop di Fowler sugli esterni chiude la ripresa.

Secondo inning: Lester ottiene altri 2 veloci out, facendo battere 2 pop a Napoli (al volo da Baez) e a Santana (al volo in foul da Rizzo). Ramirez!! Indians avanti! Il terza base di Cleveland colpisce un fuoricampo a sinistra e porta la sua squadra avanti 1-0. Guyer batte poi una rimbalzante lungo la linea di terza, Bryant si tuffa, assiste in prima e firma l'out che chiude l'attacco avversario. Il battitore lamenta il distacco del piede di Rizzo dalla prima base e chiede che venga utilizzato l'istant replay (il challenge) ma lo staff tecnico preferisce di no.

Zobrist apre la proiezione offensiva di Chicago colpendo un pop raccolto al volo dagli esterni. Russell trova la valida al centro ma sia Heyward che Baez vengono eliminati al piatto da Bauer.

Primo inning: Jon Lester, grande protagonista dei titoli dei Red Sox nel 2007 e 2013, inizia la partita particolarmente carico e realizza subito 3 strike-out ai danni di Davis, leadoff degli Indians, Kipnis e Lindor. Subito ovazione per lui da parte di tutto Wrigley Field. 

Anche Bauer apre la sua partita eliminando al piatto sia Fowler che Bryant. È il turno di Rizzo nel box di battuta. Gran battuta per il prima base di Chicago, è oltre le recinzioni a destra ma in foul. Sul successivo contatto, Rizzo batte poi su Santana ed è il terzo fuori.

PLAY BALL!

Ore 01.07: Ryan Sandberg, ex giocatore dei Chicago Cubs e membro dell'Hall of Fame, ha appena effettuato il primo lancio tra gli applausi di tutto lo stadio.

Ore 01.02: Pochi minuti e avrà inizio la quinta partita delle World Series tra Cubs e Indians.

Ore 00.52: Ecco, invece, la formazione offensiva dei Chicago Cubs: Fowler CF, Bryant 3B, Rizzo 1B, Zobrist LF, Russell SS, Heyward RF, C, Baez 2B, Ross C e Lester P

Ore 00.43: Ecco il lineup dei Cleveland Indians: Davis LF, Kipnis 2B, Lindor SS, Napoli 1B, Santana LF, Ramirez 3B, Guyer RF, Perez C, Bauer P.

Ore 00.36: I lanciatori partenti della sfida di oggi sono Jon Lester (19 vittorie e 5 sconfitte con una media ERA di 2.44) per i padroni di casa dei Cubs e Bauer (12 vittorie - 8 sconfitte per una media ERA di 4.26 in stagione) per gli Indians. 

Ore 00.30: Benvenuti amici lettori qui sulle pagine di Grandeslam.net in compagnia di Daniele Mattioli per la diretta testuale della quinta gara delle World Series 2016 tra i Cleveland Indians e i Chicago Cubs. La squadra dell’Ohio si è aggiudicata per 7-2 la quinta partita e conduce ora la serie per 3 gare a 1.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive