Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IPSE DIXIT: LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI AL TERMINE DI GARA QUATTRO DELLE WORLD SERIES

Archiviata anche gara 4, con la vittoria degli Indians per 7 a 2 sui Cubs, i ragazzi di Francona si portano sul 3 a 1 nella serie ed ad una sola vittoria da quel titolo che manca da 68 anni. Di seguito le interviste del post match dal sito MLB.com.

Terry Francona (Manager dei Cleveland Indians): ''Ho pensato che Carlos giri bene la mazza’ riferendosi a Carlos Santana, autore di 3 valide in 4 turni di cui un fuoricampo, ‘’ Non mi fa piacere non far giocare Nap (Mike Napoli) , perché come nei discorsi fatti prima della partita, lui è il cuore e l’anima della squadra. Ma scenderà in campo domani’’.

Joe Maddon (Manager dei Chicago Cubs): ‘’Abbiamo avuto migliori turni in battuta contro Kluber stanotte che un paio di notti fa, ma le singole battute non bastano. Loro hanno colpito alcuni fuoricampo stanotte. Noi abbiamo colpito bene le palle per fare fuoricampo ma il vento ce le ha rimandate in campo. Abbiamo scelto la notte sbagliato per farlo.’’

Jason Kipnis (seconda base dei Cleveland Indians): ''È stato incredibile’’ riferito al singolo messo a segno dal compagno di squadra Kluber, ‘’La gente non sa che lui attualmente è un buon battitore. Ripensateci un paio di volte, lui ha fatto quello. Non è una cattivo battitore’’.

di Mirco Monda

Nella foto, un primo piano di Francona (da MLB Stats Of The Day Twitter Page).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive