Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

KELLY JOHNSON AL SITO GRANDESLAM.NET: ''DOMANI E' UNA SFIDA DA DENTRO O FUORI''

Per la seconda volta in quattro partite delle World Series i New York Mets si sono fatti rimontare nelle ultime riprese di gioco e sono poi usciti sconfitti. Così era accaduto in gara uno con il pareggio di Gordon a 2 out dalla fine dell'incontro, poi perso al quattordicesimo inning, e così si è ripetuto questa sera quando i Royals hanno segnato 3 volte nel proprio penultimo attacco e si sono imposti per 5-3.

''E' stata una partita molto equilibrata, decisa sfortunatamente da diversi episodi nel finale'' ha raccontato l'interno dei Mets Kelly Johnson a Grandeslam.net finita la gara ''e pertanto domani ci aspetterà una sfida da dentro o fuori, in quanto siamo sotto 3-1 nella serie. Confidiamo molto in Harvey sul monte di lancio''.

E' la seconda rimonta che subita nella serie. Può essere un problema a livello di esperienza, visto che si tratta per molti delle prime World Series disputate a differenza dei Royals alla seconda finale consecutiva? ''E' una buona osservazione, ma credo più che altro che in questa finale le squadre stanno sfruttando alcuni errori commessi dagli avversari per fare proprie le partite. Non credo quindi che si possa dare tutta la colpa ad una questione di esperienza''.

da New York City (USA), Daniele Mattioli


Nella foto di repertorio, Johnson parla con la stampa prima di gara uno delle World Series (Lorenzo Bellocchio - Grandeslam.net).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive