Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

JOHN MCDONALD AL SITO GRANDESLAM.NET: ''VINCERE LE WORLD SERIES E' IL SOGNO CHE AVEVO SIN DA BAMBINO''

Mentre cerchiamo di schivare i gavettoni a base di champagne e brirra (con scarsi risultati però...) realizzati dai Red Sox che stanno celebrando la vittoria delle World Series nella propria clubhouse, riusciamo ad avvicinare John McDonald, interno di Boston, anche lui bagnato come pochi.

"Era il sogno che avevo da bambino e finalmente posso dire di averlo realizzato. E' un qualcosa di indescrivibile, fantastico" commenta il giocatore, ex Philadelphia Phillies, al sito Grandeslam.net. "Sono state delle Finali molto combattute ma alla fine abbiamo avuto la forza di portarle a casa, grazie anche alla prestazione devastante di alcuni giocatori, Ortiz su tutti'' ha continuato poi McDonald.

L'ultima battuta che il giocatore rilascia riguarda il momento in cui i Red Sox sono diventati consapevoli di poter ambire al titolo, poi ottenuto "sin da quando sono arrivato a Boston l'obiettivo della squadra era questo. Ci abbiamo creduto fino alla fine e ora ci godiamo la festa''.

dal Fenway Park di Boston (Massachusetts, USA), il nostro inviato Daniele Mattioli


Nella foto, una giocata difensiva di McDonald (Jared Wickerham/Getty Images North America da Zimbio.com).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive