Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

LA RIVINCITA È SERVITA: YADIER MOLINA GUIDA PORTO RICO AL SUCCESSO CONTRO LA REPUBBLICA DOMINICANA

Al termine di una delle partite più belle di questo World Baseball Classic, Porto Rico ha superato per 3-1 la Repubblica Dominicana e ha iniziato nel migliori dei modi la seconda fase del torneo che si sta svolgendo a San Diego.

La squadra allenata da Bengie Molina ha quindi ottenuto la sua ''rivincita'' ai danni di Beltre e compagni dopo la sconfitta patita nella finalissima dell'edizione 2013.

Il Porto Rico è passato subito in vantaggio al primo inning, grazie al singolo a sinistra di Yadier Molina. Nella ripresa seguente i campioni in carica hanno pareggiato la contesa con il solito Nelson Cruz, capace di mandare oltre le recinizioni a destra il lancio del partente avversario Martinez.

Porto Rico è tornata avanti nella parte bassa del quarto inning. Con uno fuori, Baez è arrivato salvo in seconda base su errore della difesa e ha segnato il punto del 2-1 sul doppio per regola di Rosario. Al sesto, poi, Molina ha colpito il fuoricampo della sicurezza per il definitivo 3-1.

Oltre ai 2 punti battuti a casa, il ricevitore dei St.Louis Cardinals è risultato decisivo anche in difesa, con un alcune giocate da urlo. Al primo inning, infatti, ha eliminato a casa base, sulla perfetta assistenza di Rosario, l'accorrente Santana per evitare il vantaggio avversario. Nella parte alta dell'ottava ripresa, poi, ha messo out in seconda l'accorrente Cruz evitando guai peggiori alla sua nazionale.

di Daniele Mattioli





Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive