Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

L'ITALIA È SALVA E SI GIOCHERÀ L'ACCESSO ALLA SECONDA FASE NELLO SPAREGGIO CONTRO IL VENEZUELA

La vittoria per 11-9 del Messico contro il Venezuela nell'ultima gara del girone D del World Baseball Classic ha permesso all'Italia di evitare la retrocessione nel girone eliminatorio del torneo e di potersi giocare l'accesso alla seconda fase nel match di spareggio in programma nella nottata tra lunedì 13 e martedì 14 marzo alle ore 2 italiane.

L'avversario degli uomni di Marco Mazzieri sarà proprio il Venezuela e non il Messico come era sembrato in un primo momento. Il coefficiente calcolato tra i punti subiti diviso gli inning giocati in difesa negli negli scontri diretti tra le 3 squadre, arrivate tutte e 3 con lo stesso record di 1 vittoria e 2 sconfitte, ha premiato per l'appunto l'Italia (che sarà squadra di casa) e il Venezuela.

Al Messico, infatti, era stato accredito in un primo momento la nona ripresa difensiva contro l'Italia che successivamente è stata tolta in quanto i latini non sono stati in grado di realizzare nemmeno un singolo out nel corso dell'attacco avversario. 

di Daniele Mattioli


Nella foto, Altuve scivola in terza, Liddi difende il cuscino. Italia - Venezuela si giocherà di nuovo (Miguel Tovar - Getty Images da Newsday.com).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive