Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

LA COLOMBIA BATTE IL CANADA E RESTA IN CORSA PER IL SECONDO TURNO

Dopo aver sfiorato la vittoria all'esordio contro gli USA, la Colombia, allenata dall'ex giocatore della Fortitudo Bologna Luis Urueta, sconfigge il Canada per 4-1 e resta in corsa per un piazzamento per la seconda fase. La nazionale sudamericana si affida i lanci di un ottimo Teheran e a un lineup capace di colpire ben 11 valide. Per il Canada l'unica nota positiva è l'ottimo ritorno in campo, dopo anni dall'addio al baseball, del rilievo Gagne che in 2.1 riprese concede una sola valida e mette a segno 2 strike out.

È come detto Teheran il grande protagonista del match. Dopo aver concesso un punto (che rimarrà anche l’unico) al primo inning, chiude infatti le porte concedendo solo 2 valide nelle 5 riprese lanciate.

Dalla parte canadese il partente è Nicholas Pivetta che, invece, concede un po’ troppo agli avversari fino a permettere ai colombiani di segnare il loro primo punto al terzo inning prima di essere rilevato da Ryan Kellog. Il singolo di Donovan Solano permette a Jhonatan Solano di impattare il risultato.

La partita procede in un solo senso, quello della Colombia. Alla quinta ripresa è ancora Donovan Solano a battere un singolo e portare a punto Tito Polo.

Al sesto inning con i cuscini pieni, una base su ball di troppo fa entrare un punto forzato per il 3 a 1 della Colombia. L’ultimo punto lo procura, con un singolo, Tito Polo, al nono inning.

Con questo risultato, la Colombia resta in corsa per accedere alla seconda fase, mentre il Canada saluta anzitempo il torneo.

di Cristina Pivirotto



Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive