Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

ISRAELE SCONFIGGE ANCHE IL REGNO DEI PAESI BASSI E CHIUDE IMBATTUTO LA PRIMA FASE

Continua la marcia perfetta di Israele al World Baseball Classic. Dopo aver superato in successione la Corea del Sud e Taiwan, gli uomini del manager Weinstein hanno sconfitto per 4-2 il Regno dei Paesi Bassi, aggiudicandosi così il girone di Seul. Le 2 nazionali europee si affronteranno nuovamente in occasione della seconda fase che avrà luogo a Tokyo, in Giappone.

La sfida si è decisa nel primo inning. Israele ha infatti colpito duro il partente avversario Cordemans, segnando 3 punti, grazie al doppio di Freiman, alla battuta in scelta difesa di Borenstein e al successivo singolo di Lavarnway. Al terzo, il Regno dei Paesi Bassi ha accorciato le distanze, ma una nuova battuta in diamante di Borenstein ha permesso a Israele di siglare la segnatura del 4-1 alla sesta ripresa.

Un errore avversario ha poi permesso agli Orange di segnare il proprio secondo punto 2 riprese più tardi, ma il monte di lancio israeliano, che ha visto ogni pitcher lanciare una ripresa, è stato bravo a limitare i danni, portando a casa la contesa.

di Daniele Mattioli


------------------------------------------------------------------------

Grazie a un accordo di collaborazione con la Federazione, il sito Grandeslam.net seguirà quotidianamente Team Israele al suo primo World Baseball Classic, in partenza il 6 marzo in Corea del Sud, con tantissimo materiale inedito. Leggi il comunicato, redatto in italiano e inglese, cliccando QUI, e scopri tutti i dettagli dell'iniziativa!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive