Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IL REGNO DEI PAESI BASSI ESORDISCE AL CLASSIC AFFONDANDO LA COREA DEL SUD

Il Regno dei Paesi Bassi ha subito fatto la voce grossa all'esordio del World Baseball Classic e, a Seul, ha sconfitto per 5-0 i padroni di casa della Corea del Sud, estromettendola quasi aritmeticamente dalla manifestazione.

La formazione Orange, ben sorretta dal monte di lancio, in special modo dal partente Van De Hurk e dal rilievo Markwell, nonchè da una difesa capace di ottime cose, soprattutto per mano del terza base Xander Bogaerts e dell'interbase Anderlton Simmons, si è portata subito avanti al primo inning grazie al fuoricampo da 2 punti realizzato da Jurickson Profar ai danni del lanciatore partente. Nella ripresa successiva uno scatenato Simmons ha battuto il doppio del 3-0.

Al sesto inning, l'home run da 2 punti di Randolph Oduber ha poi di fatto chiuso i giochi a favore degli uomini di Meulens.

di Daniele Mattioli


Nella foto, la gioia del team Orange (da WBC Twitter Page).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive