Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

A SIDNEY LA FINALE DEL GIRONE E' TRA AUSTRALIA E SUDAFRICA

Si decide nella giornata di domenica 14 febbraio il nome della squadra vincitrice del primo girone di qualificazione per la fase finale del World Baseball Classic 2017. A lottare per la conquista del pass sono l'Australia, padrone di casa, e il Sud Africa, che nell'evolversi del torneo hanno eliminato le Filippine e la Nuova Zelanda.

I Wallabies sono inevitabilmente la squadra da battere, sia per il roster a disposizione sia perchè hanno raggiunto la finale del girone senza mai perdere una partita, realizzando 16 punti e subendone solo 2 (11-1 al 7° inning contro le Filippine e poi 4-1 al Sud Africa). Dall'altra parte, invece, c'è il Sud Africa, che ha superato nella giornata di sabato la Nuova Zelanda per 9-2 nella semifinale di spareggio e che spera di poter compiere l'impresa contro gli oceanici.

I lanciatori partenti saranno il veterano Travis Blackley, che vanta un buon passato in Major League, per l'Australia e il 22enne Kyle Gaddin, che ha primeggiato nel 2011 e nel 2012 nel campionato del Sud Africa.

di Daniele Mattioli


Nella foto, Gift Ngoepe, frontale, abbraccia il compagno di squadra dopo aver segnato un punto nella vittoria del Sud Africa contro la Nuova Zelanda (da World Baseball Classic Official Facebook Page).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive