Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

L'ADDIO DI JIMMY ROLLINS AI PHILADELPHIA PHILLIES: ECCO ALCUNE DELLE SUE GIOCATE PIU' BELLE. VIDEO!

In questi giorni è arrivato il momento che i tifosi di Philadelphia Phillies, ormai, aspettavano da qualche tempo. La rivoluzione, dopo tre stagioni consecutive senza raggiungere i playoff, è incominciata: sul mercato i pezzi pregiati, alla ricerca di prospetti con l’obiettivo di tornare competitivi nel 2016 o nel 2017, stando alle parole del presidente ad interim Pat Gillick.

Per questo motivo la stella del monte di lancio, Cole Hamels, o il veterano Marlon Byrd, tra i migliori lo scorso anno, sono stati proposti a molte squadre. In pochi però si aspettavano che il rinnovamento partisse dall’interbase Jimmy Rollins, il quale vola a Los Angeles, sponda Dodgers. Tre volte All-Star, MVP della National League nel 2007 (con numeri che si commentano da soli: una media in battuta di .296, 30 fuoricampo, 94 punti battuti a casa, 41 basi rubate, 20 tripli), la gemma delle World Series del 2008, senza dimenticare il ruolo da leader all'interno dello spogliatoio della squadra e le tante attività per il sociale realizzate a Philadelphia.

J-Roll ha trascorso 18 anni 5 mesi e 15 giorni nei Philadelphia Phillies mentre prima, aveva passato 17 anni 6 mesi e 27 giorni sulla Terra. Ci sarà tempo e modo per capire come sostituire Rollins da un punto di vista meramente tecnico. In attesa dell’omaggio che Citizens Bank Park tributerà al suo shortstop il prossimo agosto, quando i Dodgers sbarcheranno nella città dell’Amore Fraterno, ecco qualche pietra miliare della sua carriera.

17 settembre 2000: la prima valida in Major League

http://www.youtube.com/watch?v=31DH35F9KkE


30 settembre 2007: 20-20-20-20 club

Solo quattro giocatori nella storia del baseball professionistico moderno hanno avuto una stagione da 20 doppi, 20 tripli, 20 fuoricampo e 20 rubate; J-Roll è uno di questi. Di seguito il ventesimo triplo, una gemma ottenuta all’ultima giornata di regular season.

http://www.youtube.com/watch?v=jdbVGttgaLk


19 ottobre 2009: walk off hit
Gara-4 delle Championship di National League. Philadelphia e’ sotto di uno alla fine del nono inning; avversari, ironia della sorte, i Los Angeles Dodgers. Due out, 1-1 il conto e il doppio di Rollins scatena l’urlo di Citizens Bank Park.  


 



14 giugno 2014: 2235 valide
Con un singolo ottiene la sua valida numero 2235, battendo il record di franchigia, detenuto da Mike Schmidt.

http://www.youtube.com/watch?v=wD4xuIT3li0


Certe volte, i numeri celano emozioni. Buona fortuna, Jimmy Rollins.

di Andrea Comotti


Nella foto, un primo piano di Jimmy Rollins (dasonsofthespectrum.com).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive