Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

L'INEDITO COMPLEANNO A BASE DI MARIACHI DI LEONYS MARTIN DEI SEATTLE MARINERS - VIDEO!

Quando si pensa al compleanno di un compagno di squadra, spesso e volentieri, ci si aspetta la ‘’cassa’’ di birra e se si è fortunati anche qualche stuzzichino, al primo allenamento disponibile o alla prima partita casalinga disponibile. Per i Seattle Mariners, invece, il compleanno del proprio esterno centro Leonis Martin, è stato un giorno di divertimento per tutta la squadra.

Il manager Scott Servais, infatti, ha ingaggiato una banda di mariachi per seguire in tutti gli spostamenti di Martin, essendo il suo 29esimo compleanno, a suon di musica messicana.
Per completare l’opera l’esterno centro dei Mariners ha indossato per tutto il tempo un enorme sombrero, anche durante le sedute di battuta, di corsa e di difesa.
La sua presenza con l’enorme copricapo e la presenza festosa dei musicisti messicani è stato un modo per allentare la pressione e lo stress degli allenamenti e per migliorare l’affiatamento tra i giocatori, che a loro insaputa, hanno poi dovuto pagare la band.

Sul compleanno organizzato da Servais si sono espressi il festeggiato, Seager ed il neo marinaio Dyson. “E’ incredibile. I miei compagni di squadra, la mia famiglia ed i miei amici mi hanno fatto una bellissima sorpresa.” ha detto Martin aggiungendo poi “ E’ stato strano girare la mazza con il sombrero, ma era per fare divertire i miei compagni di squadra. E’ stato un bellissimo momento per me. E’ sicuramente una cosa che non mi scorderò mai’’.



Dyson, invece, dopo 7 anni ai Kansas City Royals si è trasferito in questa offseason a Seattle, ha dichiarato: ‘’Oggi è un grande giorno per lui, è il suo compleanno ed i ragazzi gli hanno fatto qualcosa di davvero speciale. Nella mia carriera non ho mai visto una cosa del genere. Penso sia un buon modo per alleggerire lo stress degli allenamenti. Probabilmente ci costerà molti soldi, ma l’importante è che ci siamo divertiti e soprattutto che si sia divertito Leonys’’.

Infine le parole di uno dei giocatori più importanti della franchigia dello stato di Washington, Kyle Seager, fratello di Cory, interbase dei Dodgers: ’’E’ una lunga stagione e se non ci divertiamo un po sarà davvero lunga. Servais ha certamente portato una mentalità diversa, rendendo il tutto molto più divertente, ma sappiamo che il nostro obbiettivo stagionale è vincere (i Mariners non si qualificano ai playoff dalla stagione 2001 ndA) e faremo di tutto per riuscirci’’.

di Mirco Monda


Nella foto, un momento del compleanno di Martin (da SeattleTimes.com).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive