Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

TRE SQUADRE IN FUGA NEL CAMPIONATO DELLA SERIE A DI BASEBALL

Al termine della sesta giornata del campionato di serie A, troviamo 3 squadre in vetta solitaria nei rispettivi gironi. In quello A, infatti, il Bollate ha ottenuto la doppietta ai danni del Senago Milano e si è confermato al primo posto in classifica, nonostante gli sweep ottenuti sia dal Modena che dal Collecchio, ovvero dalle sue insegutrici. Nel gruppo B, invece, i Redskins Imola hanno superato in ambedue le partite la S.M. srl Nuova Pianorese e sono saliti in prima posizione, complice anche il pareggio dei Red Sox Paternò sul campo del Verona. E' invece rimasta immutata la situazione nel girone C. I 4 pareggi ottenuti nelle 4 serie disputate hanno infatti permesso al Jolly Roger di mantenere una partita di vantaggio sul Macerata, secondo in graduatoria.

Girone A
 
I risultati
Senago Milano United - Bollate 2-14 (8° inning), 4-10
Sala Baganza - CUS Brescia 6-3, 1-4
Cagliari - Modena 6-9 (10°), 3-8
Oltretorrente - Collecchio 7-8, 1-13 (8°)
 
La classifica: .900 Bollate (9 vittorie - 1 sconfitta); .818 Modena (9-2); .667 Collecchio (6-3); .556 CUS Brescia (5-4); .400 Sala Baganza (4-6); .273 Oltretorrente (3-8);  .200 Milano Senago United e Cagliari (2-8).
 
Girone B
 
I risultati
Castenaso - Ronchi dei Legionari 4-15, 4-1
Nuova Pianorese - Redskins Imola 2-5, 1-2
Trieste - Bologna Athletics 3-7, 1-12
Verona - Paternò Red Sox 16-6 (7°), 2-3
   
La classifica: .750 Redskins Imola (9 vittorie - 3 sconfitte); .667 Red Sox Paternò (8-4); .636 New Black Panthers (7-4); .500 Nuova Pianorese e Bologna Athletics (5-5); .444 Castenaso (5-6); .333 Verona (4-8); .100 Junior Alpina Trieste (1-9).

Girone C
 
I risultati
Foggia - Viterbo 4-3, 3-7 (10°)
Jolly Roger - Godo 2-4, 6-2
Anzio - Macerata 8-1, 3-5 (10°)
Padule - Potenza Picena  2-3, 8-2
 
La classifica: .750 Jolly Roger (9 vittorie - 3 sconfitte); .667 Macerata (8-4); .583 Godo e Padule (7-5); .417 Viterbo e Foggia (5-7); .333 Anzio (4-8); .250 Potenza Picena (3-9).

Nella foto, Marino Salas, stella indiscussa dell'Imola capolista del girone B (Lauro Bassani - Fibs.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive