Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

TUTTI I RESOCONTI DELLE PARTITE DELLA SECONDA GIORNATA DEL MONDIALE 2011 DI PANAMA

Seconda giornata di gare al Mondiale 2011 di Panama e già interessanti colpi di scena e certezze. Tra le sorprese, la sconfitta degli USA contro il Portorico e KO del Giappone contro il Canada, vera rivelazione ad oggi del torneo. Tra le ceretezze, invece, l'Olanda e Cuba: posto già prenotato per le fasi finali? Vediamo nel dettaglio tutti i risultati, con i resconti partita per partita e le classifiche di ogni girone.

POOL 1
Alle ore 02:00 PM al “Rod Carew” di Panama City: Canada – Giappone 3 a 1
Continua a sorprendere il Canada che, dopo la facile vittoria all'esordio sul Porto Rico, ha la meglio anche contro il più quotato Giappone. Gara molto equilibrata con la squadra nordamericana capace di piazzare il break decisivo al quarto inning grazie al doppio da 2 punti di Shawn Browman (AAA degli Atlanta Braves). A nulla sono valsi i tentativi di rimonta della squadra nipponica.

Alle ore 02:00 PM al “Remon Cantera” di Aguadulce: Olanda - Grecia 19 a 0 (al 5°)
Una semplice e pura formalità la vittoria dell'Olanda sulla Grecia, in una partita interrotta alla quinta ripresa per manifesta. La squadra Orange ha colpito ben tre fuoricampo (Rombley, Smith e Greogorius), ha avuto un ottimo contributo dal duo Kemp&Rooi (sette RBI in due) e ha sfrutto alla perfezione i quattro errori della difesa ellenica.

Alle ore 07:30 PM al “Rod Carew” di Panama City: U.S.A. - Portorico 4 a 8 (al 10°)
Nella prima gara di questo Mondiale con l'utilizzo del Tie-Break visto l'arrivo ai supplementari è il Portorico ad avere la meglio contro gli USA al termine di una partita ben giocata da ambo le parti e che ha visto la squadra a stelle e strisce rimontare in extremis al nono inning, dopo essere stata in svantaggio anche 3 a 0 ad inizio partita. Di Feliciano la valida statunitense che ha portato la gara agli extra inning, di Figueroa il Grande Slam che ha deciso la partita al decimo inning facendo esplodere di gioia Portorico.

Alle ore 07:30 PM al “Remon Cantera” di Aguadulce: Cina Taipei - Panama 8 a 14
Trascinata dai 3000 tifosi urlanti e festanti, la nazionale panamense non sbaglia neanche la seconda uscita ed ha la meglio su Cina Taipei in una partita ad alto punteggio. Per Panama decisivi i due fuoricampo colpiti da Seguinol (Grande Slam al primo inning) e da Vega (da tre punti al sesto inning).

La Classifica del girone
1 Canada con 1000 (2 vittorie e 0 sconfitte)
2 Olanda con 1000 (2 vittorie e 0 sconfitte)
3 Panama con 1000 (2 vittorie e 0 sconfitte)
4 Portorico con 500 (1 vittoria e 1 sconfitte)
5 Cina Taipei con 000 (0 vittorie e 2 sconfitte)
6 Grecia con 000 (0 vittorie e 2 sconfitte)
7 USA con 0000 (0 vittorie e 1 sconfitta)
8 Giappone con 0000 (0 vittorie e 1 sconfitta)

POOL 2
Alle ore 02:00 PM al “Rico Cedeno” di Chitre: Cuba – Repubblica Dominicana 3 a 0
Nel big-match del gruppo B è un errore della difesa dominicana con due out alla sesta ripresa a sbloccare il risultato in favore di Cuba che successivamente segnerà i punti della vittoria grazie al singolo di Gourriell e al doppio da 2 RBI di Bell. Gara dominata dai lanciatori di ambedue le squadre e decisa da un errore che potrebbe essere determinante per la classifica finale del girone.

Alle ore 02:00 PM al “Omar Torrijos” di Santiago: Italia - Australia 7 a 0
La nazionale italiana ha ottenuto la prima vittoria del suo Mondiale, battendo l'Australia per 7 a 0. Potete leggere il resoconto della gara qui, nell'articolo scritto da Mara Mennella.

Alle ore 07:30 PM al “Rico Cedeno” di Chitre: Sud Corea - Germania 6 a 5 (al 10°)
Il sogno della Germania di firmare una clamorosa impresa si ferma alla decima ripresa quando la valida di Chang Min Mo ha dato la vittoria alla Sud Corea. Gara di grande equilibrio dove alla fine la maggior esperienza asiatica ha la meglio, considerando anche la battuta in doppio gioco tedesca a basi piene nel corso della settima ripresa.

Alle ore 07:30 PM al “Omar Torrijos” di Santiago: Nicaragua - Venezuela 2 a 5
Cinque punti segnati nelle prime sei riprese (a segno sempre eccezion fatta alla seconda ripresa) e il Venezuela riesce ad avere la meglio dell'insidioso Nicaragua e a mantenere l'imbattibilità nel girone. Brillano nella nazionale venezuelana Vasquez e Torres, ambedue autori di due RBI. A nulla serve il fuoricampo di Guido per il Nicaragua.

La Classifica
1 Cuba con 1000 (2 vittorie e 0 sconfitte)
2 Venezuela con 1000 (2 vittorie e 0 sconfitte)
3 Nicaragua con 500 (1 vittoria e 1 sconfitte)
4 Italia con 500 (1 vittoria e 1 sconfitte)
5 Repubblica Dominicana con 500 (1 vittoria e 1 sconfitte)
6 Sud Corea con 500 (1 vittoria e 1 sconfitte)
7 Australia con 000 (0 vittorie e 2 sconfitte)
8 Germania con 000 (0 vittorie e 2 sconfitte)

                                                                                                      di Daniele Mattioli

Nello scatto, il Grande Slam colpito da Fernando Seguinol nel primo inning di Panama – Taipei (Foto di  www.mundialbeisbolpanama2011.org.pa).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive