Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

WS (1): I NATIONALS ESPUGNANO HOUSTON IN GARA UNO DELLE WORLD SERIES GRAZIE A SCHERZER E A SOTO

I Washington Nationals hanno subito ribaltato il fattore campo delle World Series, espugnando 5-4 il Minute Maid Park di Houston nella prima partita della serie contro gli Astros.

Decisive sono state le prestazioni sul monte di lancio del partente Max Scherzer e del closer Sean Doolittle, mentre in attacco ha brillato la stella di Juan Soto, che ha chiuso con un fuoricampo e un doppio.

Pronti, partenza, via e sono gli Astros a passare in vantaggio. Al primo inning è Yuli Gurriel è a battere il doppio del 2-0, spingendo a casa George Springer e Jose Altuve.

I Nationals però non ci stanno e rispondono colpo su colpo.

Nella seconda ripresa, il veterano e bandiera del team Ryan Zimmerman colpisce il solo homer contro Gerrit Cole, mentre al quarto Juan Soto imita il compagno per il fuoricampo del 2-2.

Washington prende poi il largo nel quinto inning.

Adam Eaton spinge a casa il punto del 3-2 con un singolo, mentre Soto colpisce poco dopo il doppio del 5-2.

George Springer cerca di prendersi sulle spalle Houston, colpendo un solo homer al settimo e il doppio del 5-4 all'ottavo inning, ma non basta.

Il closer Sean Doolittle entra sul finire dell'ottava ripresa e completa la salvezza in 4 out. I Nationals si impongono così 5-4 e iniziano nel migliore dei modi le World Series.

Gara 2 è in programma, sempre a Houston, mercoledì notte. I lanciatori partenti saranno Justin Verlander per gli Astros e Stephen Strasburg per i Nationals.

di Daniele Mattioli


Informazioni aggiuntive