Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

TEGOLA IN CASA MILWAUKEE BREWERS: CHRISTIAN YELICH FUORI TUTTA LA STAGIONE

Christian Yelich (da Bleacher Report Twitter Page)Termina, anzitempo, la stagione di uno dei protagonisti della stagione in corso di Major League. L’esterno dei Milwaukee Brewers, Christian Yelich, ha abbandonato il campo durante il match contro i Miami Marlins, sua ex squadra, a causa di un infortunio avvenuto al primo inning del match.

Sul conteggio di 1 ball ed 1 strike, l’ MVP 2018 della National League, ha battuto un lancio interno del pitcher Hernandez che, invece di andare in campo, è finito direttamente sul suo ginocchio fratturandone la rotula.

Si tratta di un duro colpo per il giocatore e per i Brewers.

L’ex esterno di Miami, dopo un 2018 da incorniciare, stava ripetendosi in un 2019 stellare con numeri che lo avrebbero portato a contendersi il titolo di MVP della National League della stagione in corso cercando di bissare il titolo del 2018.

Yelich, fino ad oggi, aveva le seguenti statistiche:  .329 di media battuta (terzo miglior battitore dell’intera MLB), 100 punti segnati, 44 fuoricampo (terzo di tutta la MLB alla pari di Bellinger e Suarez),  97 punti battuti a casa e ben 30 basi rubate (sesto in MLB alla pari di Dyson).

Numeri importanti che stavano aiutando Milwaukee a strappare un pass per la post season 2019.

I Brewers, al momento, con un record di 76 partite vinte e 68 sconfitte, si trovano a 5 partite di distanze dalla vetta della National League Central, guidata dai St Louis Cardinals (81 W – 63 L)  ed a 1,5 partite di distanza dai Chicago Cubs (77 W – 66 L) per la Wild Card.

Gli uomini di Craig Counsell sono in piena corsa playoff ma l’assenza dell’MVP 2018 della National League si farà sicuramente sentire nel lineup e nello spogliatoio. Ora sta al manager ed al suo staff cercare di rimpiazzare Yelich, casomai pescando dalle Leghe Minori, per cercare di non perdere terreno da Cubs e Cardinals in modo da riuscire ad ottenere, per il secondo anno consecutivo, un posto nei playoff.

di Mirco Monda


Nella foto, un primo piano di Christian Yelich (da Bleacher Report Twitter Page).

Informazioni aggiuntive