Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

ALBERT PUJOLS CEMENTIFICA LA SUA LEGACY COLPENDO LA VALIDA NUMERO 3000 IN CARRIERA

Albert Pujols è ancora di più nella storia della Major League. Il prima base dominicano ha infatti colpito la valida numero 3000 in carriera nella vittoria dei suoi Los Angeles Angels per 5-0 contro i Mariners nella sfida disputata la scorsa notte al Safeco Field di Seattle.

Lo storico momento è arrivato in occasione del quinto inning, quando Pujols ha colpito un singolo a destra contro Leake, partente avversario. Nel corso della partita ha poi raggiunto quota 3001 valide, colpendo un altro singolo da 2 punti nella nona ripresa.

''Ci vorrà del tempo per realizzare cosa vuol dire questo record'' ha dichiarato Pujols, che in carriera ha vinto 2 volte le World Series con i St.Louis Cardinals nel 2006 e nel 2011 prima di approdare a Los Angeles nel 2012 ''in quanto ho ancora 3 e più anni di carriera da giocare. Queste sono domande che tu chiedi di norma quando hai finito di giocare. Per me, il mio obiettivo primario è restare concentrato sulla stagione e aituare la squadra a vincere, soprattutto, un titolo''.

Con questo risultato, Pujols è diventato il quarto giocatore nella storia del baseball ad aver colpito 3000 valide e 600 fuoricampo. Gli altri ad esserci riusciti sono stati Hank Aaron, Willie Mays e Alex Rodriguez. 

di Daniele Mattioli


Nella foto, Pujols in divisa Angels (da SportsOnEarth.com).



Informazioni aggiuntive