Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

BRANDON PHILLIPS CONQUISTA GLI ATLANTA BRAVES

Lasciare dopo la bellezza di 10 anni l’Ohio per approdare in Georgia non deve essere stato semplice, o meglio ancora uno scherzo, per Brandon Phillips. Eppure il 35enne seconda base, messe nel baule dei ricordi le stagioni vissute con la maglia dei Cincinnati Reds – con cui ha raggiunto ben tre partecipazioni all’All Star Game - è ripartito, un mesetto fa, dagli Atlanta Braves.

Già in evidenza nelle prime uscite dello Spring Training, Phillips, stando alle qualità mostrate e all'infortunio subito da Sean Rodriguez in un incidente stradale, avrà il posto assicurato nel roster dei Braves per questa stagione.

In questa storia, pertanto, ci ha visto bene Brian Snitker: riuscire a stimolare un giocatore come Phillips, dargli ‘quel tanto che basta’ per fargli abbracciare la causa non era semplice, eppure il manager sembra aver colto nel segno.

di Renato Chieppa


Nella foto, il nuovo acquisto di Atlanta nel box di battuta (da MLB.com).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive