Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

CONTRATTO COLOSSALE FIRMATO DA BUSTER POSEY. RIMARRÀ AI GIANTS PER I PROSSIMI NOVE ANNI

Buster Posey sarà un giocatore dei San Francisco Giants almeno fino al 2021. Ha infatti firmato un contratto pazzesco, di nove anni per un totale di 167 milioni di dollari. E’ il più lungo e ricco contratto nella storia della franchigia ed anche il più pesante mai firmato da un ricevitore.

Sono delle cifre che Posey, il miglior catcher della MLB, ha guadagnato sul campo. I suoi numeri sono incredibili, ha vinto due World Series in tre anni (e per gran parte del 2011 è stato assente per infortunio), ha chiuso il 2012 con una media battuta di .336, 24 HR e 103 RBIs, sono arrivati il titolo di MVP, il Batting Title, il Comeback Player e il Silver Slugger. Ricordiamo che è stato anche partente nell’All Star Game.

“E’ senza dubbio un giocatore che vedi una sola volta nella vita, o comunque non molto spesso.” ha dichiarato Brian Sabean, GM dei Giants.

“E’ difficile esprimere a parole ciò che provo in questo momento,” ha detto Posey durante la conferenza stampa di ieri “Vieni viziato quando vinci le World Series al tuo primo anno. Non riesco a capire come si possa giocare qua e desiderare di trascorrere la propria carriera altrove.”

Senza dubbio siamo di fronte ad un contratto pesante, ma ciò che sperano i tifosi e la dirigenza dei Giants, è che Posey possa confermare tutto ciò che ha fatto vedere in questi primi anni a San Francisco.

di Angelo Cappa

Nella foto, Buster Posey durante le ultime World Series vinte dai Giants. (Ezra Shaw/Getty Images per espn.com)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive