Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

LA DIRETTA TESTUALE LIVE DELLA FINALE DEL "BLUE F BALL" TRA BOLOGNA E SAN MARINO DALLE ORE 14.45 QUI SUL SITO

                                         

La finale del "Blue F Ball" sarà ancora una volta una sfida tra la Fortitudo Bologna e la T&A San Marino. Si inizia alle ore 15.00. Diretta Testuale LIVE della sfida qui sul sito dalle ore 14.45.

Sembra già campionato ed invece è solamente la finale della ventesima edizione del torneo prestagione del "Blue F Ball". La sfida tra la Fortitudo Bologna e la T&A San Marino deciderà a chi andrà l'ultimo trofeo di questo precampionato, in vista dell'inizio del campionato IBL 2011, che partirà giovedì prossimo a Parma. Come fatto per tutta questa preseason, ancora una volta il sito GrandeSlam realizzerà la diretta testuale LIVE della partita a partire dalle ore 14.45. Non mancate!!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

LA PARTITA

Ancora sole, ancora caldo qui al "Gianni Falchi" di Bologna. In attesa della finale tra Fortitudo e Sam Marino, è il Parma a chiudere al terzo posto. I Campioni d'Italia hanno rimontato l'Heidehneim, dopo essere stati sotto 5 a 3 al quarto inning, vincendo 14 a 5. Decisivo per i tedeschi il rilievo sbagliato di Winkler, giocatore chiave nella passata Coppa Campioni, ieri assente. Al momento le due finaliste, la Fortitudo Bologna e la T&A San Marino si stanno riscaldando sul diamante di gioco. La Fortitudo schiera la formazione tipo, con Angrisano a ricevere e Betto sul monte di lancio. Per il San Marino lancia Tiago Da Silva, con Ramos in prima e Vasquez battitore designato.

Primo Inning
: Il San Marino parte subito bene, con Pantaleoni che trova la valida a sinistra, dopo l'out di Granato a sinistra. L'ex Fortitudo ruba la seconda. Picchia duro e profondo Duran! Doppio contro le recinzioni a destra e vantaggio per la squadra del Monte Titano. Raggiunge la terza Duran su lancio pazzo e segna poi su valida a destra di Ramos. Avvio difficile per la Fortitudo che ora subisce la valida di Vasquez. Betto viene subito visitato dal Pitching Coach Edillio. Ancora valida, questa volta di Chapelli. Arriva il secondo out, a casa, di Ramos dopo la battuta in diamante di Imperiali. Finisce l'attacco ospite con la battuta in scelta difesa di Avagnina. In ogni caso che avvio per il San Marino! La Fortitudo cerca di reagire subito, ma Infante è eliminato al piatto. Guadagna la base ball Ermini, ma una giocata in tuffo di Avagnina elimina Clemente. Ramirez è il terzo out al piatto.

Secondo Inning
: E' appena arrivato al "Falchi" VICTOR MORENO, atterrato intorno all'ora di pranzo all'aeroporto "Marconi" di Bologna. Ritorniamo alla partita, con Reginato eliminato in diamante. Batte profondo Granato, ma la presa correndo all'indietro di Ramirez elimina il battitore. Pantaleoni guadagna la base ball, ma l'attacco del San Marino si chiude sull'out in foul di Duran. La Fortitudo porta subito l'uomo in prima grazie ad un errore di Pantaleoni sulla battuta di Angrisano . Ruba la base Angrisano, ma nell'azione Mazzuca è strikeout. Out in diamante Malengo, ora Fornasari, battitore designato, nel box. Eliminato anche lui in diamante: fine secondo, sempre doppio vantaggio San Marino.

Terzo Inning
: Dopo due eliminati, trova la valida Chapelli. Imperiali é eliminato al volo da Ermini che chiude l'attacco ospite. Da Silva pare intoccabile ed elimina al piatto Santaniello prima e Infante dopo. E dopo fa battere in diamante Clemente. Dopo tre inning, ancora a secco di valide l'attacco Fortitudo.

Quarto Inning: Ancora valida per Lorenzo Avagnina e San Marino che raggiunge quota sei valide battute. Dopo aver rubato la seconda, la valida di Reginato riempie i cuscini di prima e seconda. Volata di sacrificio di Granato e di Pantaleoni che porta a casa Avagnina: 3 a 0 San Marino. Duran batte valido, ma l'eliminazione al piatto di Jairo Ramos chiude l'attacco ospite. Ordinaria amministrazione per Tiago Da Silva: tre uomini passati al box per la Fortitudo.

Quinto Inning: Cambio sul monte di lancio Fortitudo: a lanciare Mattia Barbaresi. Il neo entrato elimina al piatto Vasquez, ma subisce il singolo interno Chapelli. L'esterno tenta la rubata ma è eliminato, così come Imperiali. Ottimo impatto sulla partita per Barbaresi. Dall'altra parte esce un ottimo Da Silva ed entra Granados. La battuta di Mazzuca è mal giocata da Pantaleoni che commette il secondo errore di giornata. Malengo si prende un dubbio strikeout ed è il primo eliminato. Fornasari è poi eliminato al volo. Trova la prima valida della partita la Fortitudo: bunt a sorpresa di Santaniello. Infante è il terzo out con Pantaleoni che lo elimina al volo.

Sesto Inning: Trova la valida con Avagnina che peró è eliminato con un pickoff in prima. Mazzuca compie una gran giocata sulla secca battuta di Reginato, ma l'assistenza non è precisa: singolo. Il lancio pazzo di Barbaresi permette al corridore di raggiungere la seconda. Granato colpito alla spalla va in prima. Pantaleoni è eliminato al volo dagli esterni, così come Duran da Angrisano. Sale sul monte di lancio per il San Marino: Avvento. Ermini batte valido su Granato che tenta lo stesso l'assistenza in prima sbagliandola: salvo in seconda. Clemente va out, imitato poi da Ramirez. Angrisano colpisce su Avagnina ma è out al volo.

Settimo Inning: Valida per il San Marino, con il singolo a destra di Ramos. Il doppio gioco 4-6-3 colpito da Vasquez porta a due gli eliminati. Nel box Riccardo Suardi, entrato come pinch hitter. Barbaresi peró lo elimina al piatto. Grande gara per Barbaresi! Nuovo cambio per San Marino sul monte con Bartolucci a lanciare. La rimonta Fortitudo passa da Joe Mazzuca ora nel box: singolo per lui. Segna la Fortitudo! Errore di lancio della difesa sammarinese su Malengo, con Mazzuca che segna e il battitore che raggiunge la seconda. Un doppio contro le recinzioni del neo entrato Castellitto porta a due i punti Fortitudo. L'errore di Ramos sul bunt di Santaniello porta Castellitto in terza. Clamoroso! Singolo a destra di Infante e pareggio a quota tre! Vantaggio Fortitudo! Il lancio pazzo di Bartolucci permette a Santaniello di segnare! 4 a 3 Bologna. Ermini è eliminato in diamante, ma Clemente trova la texas (con il sole che acceca Duran) e la Fortitudo segna ancora: 5 a 3 il punteggio. La battuta in doppio gioco di Ramirez chiude l'inning, che ha visto Bologna ribaltare il punteggio!

Ottavo Inning
: Scende Mattia Barbaresi sul monte Fortitudo e al suo posto entra Mark Langone. Il neo entrato elimina al piatto Imperiali, ma subisce il fuoricampo a destra da Lorenzo Avagnina. Non molla il San Marino, che cerca ora di ritornare in parità dopo aver condotto la partita dall'inizio. Reginato non molla e batte valido al centro. Langone riesce ad eliminare Granato al piatto e a far battere un pop su Angrisano che realizza il terzo out. Sul monte di lancio del San Marino nuovo cambio: ora a lanciare Palanzo. Angrisano è eliminato al volo da Avagnina, mentre Mazzuca è strikeout. Nel box di battuta Marco Sabbatani che da pinch hitter batte valido, ma è eliminato nel tentativo di rubata in seconda.

Nono Inning: Parte bene Langone che fa eliminare al volo Duran e Ramos. Un errore di Santaniello sulla battuta di Vasquez alimenta le speranze ospiti, ma Suardi è eliminato al piatto. La Fortitudo Bologna vince la XX' edizione del "Blue F Ball" battendo in Finale 5 a 4 il San Marino. Tra le premiazioni, Miglior Giocatore del Torneo, Tiago Da Silva.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive