Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IL SARONNO SOFTBALL CALA IL TRIS: ARRIVANO CARLOTTA ADORNO, VALERIA BETTINSOLI E SERENA BONIARDI

La società Saronno Softball persegue la sua politica di costruire la propria squadra con giocatrici giovani, talentuose e italiane al 100%. Con questo spirito ha assestato, in questi ultimi giorni, una tripletta di acquisti che merita tutta l’attenzione degli appassionati.

All’inizio della settimana è stato annunciato l’arrivo di Carlotta Adorno, diciotto anni, dal Porta Mortara. La Adorno può ricoprire i ruoli di lanciatore, esterno centro e prima base e, malgrado la giovane età, ha già avuto esperienze in serie A2 e con le Nazionali giovanili. Dopo solo 3 giorni, la società lombarda ha comunicato l’acquisizione del cartellino della diciannovenne Valeria Bettinsoli, direttamente dai Bulls di Rescaldina. La Bettinsoli gioca normalmente come interbase ed esterno. Molto veloce, sa essere pericolosa nel gioco sulle basi. Ha esperienza di selezioni regionali e una “avventura” negli Stati Uniti con la Senior League.

Di nuovo una sosta di tre giorni e poi la società Saronno ha informato di aver ingaggiato Serena Boniardi, lanciatrice di ottimo livello tecnico e grande esperienza. La Boniardi arriva dal Bussolengo, con cui ha disputato gli ultimi due campionati, è già esperta di tornei internazionali avendo partecipato agli Europei del 2014 e al Mondiale del 2015 a Oklahoma City, negli Stati Uniti d’America. Nel 2015 è stata insignita del premio “Franca Orlandini” quale migliore giovane giocatrice di softball.

Con queste azioni di mercato il Saronno ha dato un chiaro seguito alla sua politica di sviluppo. Le premesse sono quelle di vedere la squadra nelle prime posizioni della classifica del prossimo campionato.

di Cristina Pivirotto


Nella foto, Serena Boniardi con la divisa del Bussolengo nella scorsa stagione (Grega Valancic - FIBS).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive