Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IL BOLLATE SI RINFORZA CON BRITT VONK E SANDY HAWTHORNE

Dopo l’annuncio dell’ingaggio di Sarah Pauly, il Bollate Softball 1969, fa seguire l’ufficializzazione di altri 2 nuovi acquisti. Il primo è la venticinquenne Britt Vonk, interbase, ma, in realtà in grado di coprire anche molti altri ruoli. Nel box di battuta sa alternarsi da destrorsa e mancina. La Vonk ha esordito nella nazionale olandese già all’età di 17 anni, partecipando alle Olimpiadi di Pechino.
Nel 2010 è entrata all’Università di Berkeley, in California, dove si è poi laureata in psicologia. Durante il periodo degli studi ha giocato nella squadra dell’Università, la California Golden Bears (C.A.L.) dove si è messa in luce, conducendo le classifiche di battuta. Britt Volk sarà a disposizione dello staff del Bollate dal prossimo 15 marzo 2017.

Il terzo cartellino straniero consentirà invece al Bollate di aggiungere al proprio roster Sandy Hawthorne, ricevitrice che però sa ricoprire anche i ruoli di prima e terza base, all’occorrenza. Ottima in battuta ha chiuso il suo campionato universitario in Division One con una media di 423 e questo le procurerà, senza dubbio, una posizione determinante nel line up.

di Cristina Pivirotto


Nella foto, Britt Vonk in azione con la divisa dell'Olanda (Henk Seppen - Catcher.home.xs4all.nl).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive