Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

L'ITALIA NON SBAGLIA L'ESORDIO AL MONDIALE: 5-0 AL PERÙ

Inizia con una vittoria il Mondiale dell’Italia del softball. La squadra allenata da Marina Centrone ha infatti superato venerdì 15 giugno per 5-0 il Perù nella prima partita del torneo che si sta disputando a Surrey, in Canada.

L'Italia parte subito aggressiva e segna due punti al primo inning. Dopo una valida, che porta in base Grifagno, arriva il fuoricampo di Piancastelli, fresca vincitrice dell'homerun derby di Saronno. Nella terza ripresa una valida a basi cariche di Montanari fa entrare il terzo punto. 

Al quinto inning Cacciamani entra per Papucci, in pedana di lancio. Al campo campo le azzurre aumentano il proprio vantaggio, segnando altre 2 volte, grazie anche al doppio di Trevisan.

L'incontro finisce con il punteggio di 5 a 0, 8 valide battute e nessun errore. Sette i corridori lasciati in base dall'Italia. Per il Perù, squadra mai pericolosa, nessun punto, 3 valide battute e due errori.  Ottima Papucci in pedana di lancio: in 4 riprese lascia al piatto 6 battitori, concede 1 base su ball e 2 valide. Molto bene anche il rilievo di Cacciamani, con 3 inning lanciati, 9 strike out e una sola valida concessa.

La prossima gara dell’Italia è in programma alle ore 2 di notte di domenica 17 luglio contro il Kenya, sconfitto nella gara inaugurale per 28-0 in 3 inning dalla Nuova Zelanda.

di Cristina Pivirotto


Nella foto, i saluti al termine della sfida tra Italia e Perù, con le azzurre vittoriose 5-0 (Ezio Ratti - FIBS.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive