Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

ECCO LA ROSA DELLA FORMAZIONE DELLE STELLE PER L'ALL STAR GAME DELLA ITALIAN SOFTBALL LEAGUE

Marina Centrone può conoscere, adesso, i nomi delle “più amate dagli italiani” del softball che la nazionale italiana affronterà nell'All Stars Game del 5 luglio a Saronno. Conclusa la votazione pubblica tramite il sito della Federazione, a cui hanno aderito più di 8000 partecipanti, ecco la formazione che sfiderà la Nazionale azzurra, purtroppo rimaneggiata a causa di una serie di assenze per varie ragioni:
 
Le titolari saranno: Amber Parrish, ricevitore (Forlì); Ambra Collina, prima base (Banco di Sardegna Nuoro); Giulia Ferrari, seconda base (Tecnolaser Europa Blue Girls Bologna); Mariel Bertossi, terza base (Tecnovap Staranzano); Chiara Bassi, interbase (Collecchio); agli esterni Loredana Spada (Banco di Sardegna Nuoro), Susanna Soldi (Saronno),Silvia Refrontolotto (Specchiasol Bussolengo) e la designato Laura Vigna (Rhibo La Loggia).
Saranno disponibili per lanciare: Ellen Roberts (Rhibo La Loggia),Emily Vincent (Forlì), Alice Nicolini e Francesca Betti (Saronno) e Carlotta Salis (Metalco Thunders Castellana).

Nel dugout, saranno a disposizione:  Alessandra Rotondo (Saronno), gli interni Giulia Mattioli (Tecnolaser Europa Blue Girls Bologna), Miriana Cerioni (Forlì) e Giulia Fiorentini (Rheavendors Caronno), l’esterno Elda Ghirardi (Forlì) e l’utility Melany Sheldon (Rheavendors Caronno).

Per motivi personali l'allenatore della squadra campione d'Italia, che per tradizione guida l'All Star Team, non potrà assolvere al suo compito, sarà quindi il manager della squadra ospitante, Larry Castro, ad assumere la guida, congiuntamente ai suoi coach Maristella Perizzolo e Terenzio Gnemmi. 

di Cristina Pivirotto


Nella foto, il logo della manifestazione (da FIBS.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive