Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

E' ANDATO IN SCENA IL TORNEO DELLA REPUBBLICA

La pioggia che danneggia ormai da settimane i campionati italiani, non ha risparmiato un Torneo internazionale come quello della Repubblica. L'ottima organizzazione dell'evento ha reso possibile, comunque, la definizione dello spettacolo, seppure rinunciando a molte delle attività previste.

In mezzo agli scrosci di pioggia le rappresentative Seniores e Under 19 italiane hanno decisamente fatto vedere ottime cose. 

Cominciamo dalla fine, però: il trofeo del vincitore va, quest'anno e per la prima volta, ad una squadra straniera ed extra europea. Porto Rico si aggiudica il Trofeo della Repubblica 2016. Non è stato facile raggiungere questo risultato, considerando che la finale è stata giocata con la Nazionale Seniores di Marina Centrone che cede il primo posto, con
un risicato punteggio di 2 a 1, al primo extrainning.

Ottima anche la prova globale della Nazionale Under 19 di Marta Gambella, che ha fatto vedere un gioco di ottima qualità e delle individualità (come Giorgia Migliorini, per citarne solo una) veramente grintose e, allo stesso tempo, esuberanti che hanno dato filo da torcere anche alle colleghe più grandi.

A margine della parte giocata per la classifica, il maltempo ha lasciato spazio per l'home run derby. Se lo è aggiudicato la portoricana Karla Claudio, nota conoscenza italiana, militando, in questa regular season tra le file del Caronno Rheavendors. Si è “scontrata” con  Priscilla Brandi, ma la Claudio è riuscita a battere 8 fuoricampo e a prevalere. Claudio si è anche aggiudicata il trofeo di miglior battitore del Torneo. Altri premi sono andati a  Brittany Hitchcock (miglior lanciatore) e Quianna Diaz Patterson (MVP).
 
di Cristina Pivirotto

Nella foto, la gioia di Portorico per la vittoria finale (Fabio Cecchin - FIBS.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive