Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

ANCORA BOLLATE E BUSSOLENGO NELLA ITALIAN SOFTBALL LEAGUE

Ancora protagonista la pioggia in questo sesto turno dell' Italian Softball League. Questa giornata è l'ultima di campionato, prima della sosta dedicata all'evento che, da lunedì a giovedì, vedrà in campo la Nazionale in un tour di amichevoli contro le USSSA Florida Pride. 
 
Girone A
Derby tra Caronno e Legnano che si sono suddivise la posta in gioco. Il primo incontro ha visto in campo le lanciatrici straniere Karla Claudio e Chelsea Cohen. La Claudio ferma con 11 strikeout l'attacco del Legnano e, intanto le sue compagne di squadra producono occasioni nel box di battuta. 
Legnano si riprende e impone il suo gioco nella seconda partita con un primo inning da 4 punti. L'incontro, in realtà, finisce con un 5 a 0 al quinto inning, per la pioggia che interviene a interrompere la partita.
 
Thermotechnick Bollate vince entrambe le partite con il Saronno. L'attacco del Bollate domina la prima partita che è terminata  al quarto inning, quando avevano già battuto le loro  15 valide, di cui un fuoricampo, 2 tripli e 2 doppi. 
Anche nella seconda partita, sebbene il punteggio sia più contenuto, hanno dominato le ragazze di Bollate. Con l'esperienza di Greta Cecchetti in pedana, il Bollate arriva al quarto inning senza, però segnare punti. La sospensione per la pioggia danneggia la concentrazione delle ragazze del Saronno e Bollate segna i tre punti che bastano per vincere anche la seconda partita.
 
Non disputate le due partite tra Rhibo La Loggia e Banco di Sardegna Nuoro per impraticabilità del campo.
 
Girone B
Si è potuto giocare l'incontro di Pianoro, tra Tecnolaser Europa Blue Girls di Bologna e Stars Tecnovap Staranzano. Le due squadre hanno chiuso con una vittoria per parte. La prima partita ha visto in pedana le lanciatrici italiane e un attacco bolognese decisamente attivo, contro uno Staranzano che non riesce ad andare oltre le due valide messe a segno. 6 a 2 il risultato finale. 
Diverso il destino della seconda gara, con le due lanciatrici cubane che si affrontavano. Vantaggio assoluto a favore di Anisley Lopez, che riesce a bloccare l'attacco bolognese con 12 strike out e la partita finisce così un punteggio finale di 2 a 0.
 
Tra Forlì e Sestese la vittoria, l'unica, è per la squadra romagnola, che contrappone Ilaria Cacciamani a Stefania Balloni. La Cacciamani lascia al piatto 15 giocatrici avversarie e concede 2 sole valide, troppo poche per permettere alla Sestese di finalizzare. Tra le 9 valide del Forlì, invece, trova ampio spazio  il fuoricampo da 3 punti di Andrea Montanari. Punteggio finale 7 a 0 per Forlì.
La seconda partita, invece ha visto un unico inning giocato, prima che la pioggia imponesse la sospensione e il rinvio ad altra data.
 
Neppure la mancanza delle sue lanciatrici straniere ferma la corsa dello Specchiasol Bussolengo, che mette a segno una doppietta contro il Metalco Thunders.  In pedana sale Serena Boniardi e, malgrado dall'altra parte, l'americana Krista Jo Menke finisca la sua partita con un ruolino da 10 strikeout e 6 valide concesse, fino al sesto inning  la Boniardi manda a zero le mazze avversarie. Solo al settimo inning le Thunders segnano i loro unici tre punti, ma è troppo tardi e la partita finisce con un 5 a 3 a favore del Bussolengo.
La seconda partita è decisamente dominata dallo Specchiasol nel box di battuta, seppure anche il reparto di lancio abbia lavorato egregiamente, ma sono 10 le valide segnate dal Bussolengo per un finale  di 10 a 2 al quinto inning
 
 
GIRONE A 

Rheavendors Caronno – Legnano 3-2; 0-5 (al 5° inn) 

Saronno – Thermotechnick Bollate 2-14 (al 4°inn); 0-3
Rhibo La Loggia – Banco di Sardegna Nuoro rinviate per pioggia, a data da destinarsi
Riposa: Old Parma Taurus

Classifica
Thermotechnick Bollate (10 vinte – 0 perse) 1.000; 
Banco di Sardegna Nuoro (6-2) .750; 
Rhibo La Loggia (5-3) .625; 
Rheavendors Caronno (5-5) .500;
Old Parma Taurus (3-7) .300; 
Legnano (2-6) .250; 
Saronno (1-9) .100

GIRONE B 

Forlì – Sestese     7-0 (al 6° inn); sospesa sullo 0-0 al 2° inn 

Specchiasol Bussolengo – Metalco Thunders Castellana  5-3; 10-2 (al 5° inn)
 Tecnolaser Europa Bologna – Stars Tecnovap Staranzano 6-2; 0-2
Riposa: Labadini Collecchio 
 
Classifica
Specchiasol Bussolengo (9 vinte – 3 perse) .750;
Forlì (6-3) .667; 
Labadini Collecchio (6-4) .600; 
Sestese (4-5) .444; 
Tecnolaser Europa Bologna (4-6).400; 
Tecnovap Staranzano e Metalco Thunders Castellana (3-7) .300

di Cristina Pivirotto

Nella foto, una scivolata di Susanna Soldi del Caronno (Marco Magosso - Oldmagency da FIBS.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive