Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IL RHIBO LA LOGGIA VINCE LA COPPA CAMPIONI

Trascinata da una stellare Greta Cecchetti sul monte di lancio e da un attacco capace di colpire al momento giusto gli avversari, il Rhibo La Loggia supera 5 a 0 in finale il Joudrs Praga e si laurea campione d'Europa per la prima volta nella sua storia.

La squadra piemontese ha sbloccato il risultato, creando il solco decisivo, nel corso del 4°inning quando sono arrivati 4 punti grazie a un paio di valide e diversi errori della difesa ceca. Nell'ultima ripresa di gioco, invece, ecco la segnatura del definitivo 5 a 0, prima della festa finale con tutte le giocatrici ad abbracciare Greta Cecchetti, nominata miglior lanciatrice del torneo grazie alle 62 eliminazioni al piatto e ai 0 punti subiti a suo carico.

Prima della vittoriosa finale, il Rhibo La Loggia aveva sconfitto le ucraine del Nika (1 a 8 al 5°inning), le svedesi del Leksand (7-1), le tedesche del Wesseling (3-0) e le russe del Caroussel (7-1). Le sconfitte contro le ceche delle Eagles (3-2) e delle Joudrs (3-5), inframezzate dal successo contro le belghe del Royal Greys (0-1), avevano creato qualche problema di classifica ad Avanzi e compagne, ma la duplice vittoria contro le olandesi del Terrasvogels (0-1 all'8° e 2-0 nello spareggio) le ha permesso di raggiungere gli scontri di oggi, con prima il successo contro le Eagles e poi lo storico trionfo contro le Joudrs.

di Daniele Mattioli


Nella foto, la felictà del Rhibo dopo aver raggiunto la finale (Gatti - Oldmanagency da Fibs.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive