Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE NELLA ITALIAN SOFTBALL LEAGUE 2014

A fare da padrone nell’ultima giornata di andata del campionato ISL è stato il maltempo, tutte le partite del girone B rinviate a priori mentre nel girone A solo a Ronchi dei Legionari si sono disputate le due partite in programma: le campionesse del Rhibo La Loggia subiscono tre punti al terzo inning ma subito accorciano le distanze segnando due punti nel quarto attacco, mentre al quinto dopo un doppio e un singolo arriva il fuoricampo di Amanda Fama e La Loggia passa in vantaggio per 4-5 e completa la vittoria nel settimo attacco con altri tre punti segnati mentre lo Star Staranzano non riesce più a farsi avanti. Vincente Elisa Brandino.
Nella seconda gara è la squadra di casa a trovarsi subito sotto di due punti al primo inning, Mikayla Endicott subisce tre singoli e un doppio, ma reagisce alla quarta ripresa segnando un punto dopo il singolo di Mariel Bertossi spinta a casa dal doppio di Veronica Comar. Al sesto attacco ancora Bertossi che batte doppio, segna il punto del pareggio sul triplo di Teresa Cernecca che arriva a casa per il punto della vittoria dopo  un errore dell’interbase.
Mikayla vincente su Jessica Camelo, ancora problemi fisici per Michela Musitelli  in pedana solo per un inning nella prima partita.

A Nuoro la pioggia concede di giocare solo la prima partita vinta dal Legnano 4 a 3; Nuoro schiera in pedana Teresa Corda che viene rilevata da Paola Cavallo già al primo inning dopo aver subìto due punti. Le sarde accorciano al terzo con singolo di Pisanu e doppio di Collina; le squadre si rincorrono ma concluso il sesto inning, con le ospiti in vantaggio, la pioggia non consente di terminare la partita comunque valida ai fini del punteggio; lanciatrice vincente Silvia Durot. Seconda gara rinviata al 15 giugno.

A Bollate il “derby della Varesina” si conclude all’ottavo inning per 1-0 con le ragazze di Luigi Soldi che riescono a concretizzare la vittoria con due precisi bunt mentre il Caronno lascia il proprio corridore in terza con due strike out di fila. Alice Nicolini vincente Debora Moretto perdente nonostante i 10 strike out messi a segno. Seconda partita ancora sullo 0-0 fino al sesto inning dove, dopo un doppio battuto da Elisa Oddonini, viene sospesa per pioggia e rinviata al 27 maggio.

di Alessandra Cirelli



Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive