Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

VALENTINA MARAZZI AL SITO GRANDESLAM.NET: ''VI SPIEGO IL SEGRETO DEL BUSSOLENGO CAPOLISTA IN CLASSIFICA...''

Lo Specchiasol Bussolengo è la squadra da battere, al momento, nella Italian Softball League. Lo dicono i risultati, 8 vittorie e 0 sconfitte, e le statistiche, che vedono la formazione veneta tra le migliori sia in quelle offensive che difensive. Abbiamo parlato di questo con Valentina Marazzi, una delle protagoniste di questo avvio di stagione dello Specchiasol.

Avete iniziato il campionato alla grandissima, vincendo tutte le partite fin qui disputate. Vi aspettavate questa partenza?
Sapevamo di avere tutte le qualità per fare bene, ma sinceramente non di risultare imbattute dopo quasi tutto il girone d'andata. Siamo molto felici di questo risultato e speriamo di continuare ancora in questo modo.

Anche tu hai iniziato molto bene la stagione, con una media battuta di .444 per 10 punti colpiti a casa.
Sì, era uno dei miei obiettivi, una sorta di rivincita verso il passato e devo dire che sono molto felice. Ho lavorato molto in inverno per farmi trovare pronta e così è stato. Il mio obiettivo è quello di continuare ad aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Se dovessi nominare alcune formazioni che potrebbero puntare competere con voi, chi nomineresti?
Mah, nel nostro girone è difficile fare pronostici precisi perchè da una settimana all'altra cambia un pò tutto. Penso a quanto accaduto all'Unione Fermana che ci ha messo in grande difficoltà due week-end fa e poi ha subito due pesanti sconfitte contro il Forlì. Sicuramente una squadra che ha ottime qualità e il Collecchio, soprattutto nella gara riservata alla lanciatrice straniera. Nell'altro girone penso che la favorita numero uno sia il Rhibo La Loggia.

Dopo questo avvio, tutte le squadre cercheranno di battervi e di togliervi l'imbattibilità. Avete paura di sentire questa pressione?
Sinceramente no, anche perchè sapevamo di essere una squadra costruita per fare bene e avere questo ruolo di "favorita". Speriamo di continuare di questo passo e, anche quando perderemo una partita, non ci saranno drammi di nessun tipo. Siamo una squadra che in breve tempo è già diventata un ottimo gruppo di ragazze, dove tutte si trovano molto bene l'una con l'altra. Questo per me è uno dei motivi per cui siamo partite alla grande.

di Daniele Mattioli


Nella foto, Valentina Marazzi impegnata nel box di battuta (@FabioCecchin).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive