Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

LA NOSTRA ALESSANDRA CIRELLI CI RACCONTA I DETTAGLI DELLE QUATTRO SEMIFINALISTE DELL'ITALIAN SOFTBALL LEAGUE 2012

Si chiude la regular season del campionato ISL 2012 con un incontrastato DES Caserta al primo posto con 32 partite giocate 28 vittorie e 4 sconfitte, secondo posto per il Rhibo La Loggia con 20 vittorie e 12 sconfitte, stessi risultati per il Sanotint Bollate e le Blue Girls di Pianoro, 19 vittorie e 13 sconfitte.

Considerando la parità tra gli scontri diretti si classifica al 3° posto il Bollate per un minor numero di punti subiti e tocca quindi alle Blue Girls contrapporsi in semifinale al DES Caserta: sarà una bella lotta visto che quella felinsea è stata l'unica squadra che è riuscita a vincere due partite contro di loro, anche se i numeri danno per favorite le ragazze di Obletter.

Si troveranno di fronte le due migliori lanciatrici del campionato con Anjelica Selden ad una media era di 0,65 - 125 S.O. - una partita persa e Johana Gomez a 0,76 - 123 S.O. - 2 partite perse.
L'attacco di squadra è decisamente superiore quello delle casertane con una media di .338  e un'impressionante media bombardieri di .555 - 34 i fuoricampo e 214 i punti segnati, media squadra  .247 per le felsinee. Anche in difesa il Caserta è primo con .964 e 32 errori mentre le Blue Girls hanno commesso 52 errori e la media è di .947. Sarà una grande semifinale!

L'altra round vedrà La Loggia, percentuale di attacco di squadra .256, giocare contro il Bollate   avg .246 e secondo me anche qui ci sarà da divertirsi con la squadra piemontese che ha camminato in maniera abbastanza regolare durante tutto il campionato ed il Bollate più altalenante ma con un grande recupero nelle ultime giornate. Abbastanza equilibrati quindi i numeri in attacco ma una difesa decisamente migliore per il Rhibo con .959 e 37 errori mentre le lombarde sono a .945 e 51 errori commessi.

In pedana i numeri cambiano, il Bollate vanta il terzo posto di Lindsey Meadows media era 1,11 e 117 S.O. mentre la McCallum, nonostante i 112 S.O. inflitti è a 2,68 di media punti guadagnati.
Un'ottima Stella Turazzi a 1,59 e 86 S.O.e Michela Musitelli Romani a 2,81 si contenderanno la partita italiana opposte a Greta Cecchetti media era 1,63 e Alice Nicolini con 2,08.

Grande equilibrio quindi per le semifinali che si giocheranno i primi due weekend di agosto, il 4 a Pianoro e Bollate e l'11 a Caserta e La Loggia.

di Alessandra Cirelli

Nella foto, Jocelyn McCallum, trascinatrice del Rhibo La Loggia (SKCS Pier Andrea Morolli).


                            Diventate Fan del sito Grandeslam.net su Facebook e Twitter!!


css css

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive