LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI DI CARIPARMA - FORTITUDO BOLOGNA (GARA 1, ANDATA)

Sotto un pioggia persistente la Fortitudo Bologna ha battuto 2 a 1 il Cariparma nell'Opening Day del Campionato IBL 2011. Le interviste ai protagonisti: Victor Moreno, Jesus Matos e Marco Nanni, Manager Fortitudo.

Ancora una volta la Fortitudo vince all'esordio stagionale e lo fa sconfiggendo i Campioni in Carica del Cariparma, sotto una pioggia sempre presente che si è abbattuta sulla città ducale dal tardo pomeriggio. E' stata una partita all'insegno dell'equilibrio - 2 a 1 il finale per gli uomini di Marco Nanni - dove ambedue le squadre hanno sprecato molto, complici anche le buone prestazioni dei rispettivi lanciatori. Decisive le giocate di Malengo - singolo e poi punto segnato sul tentativo di rubata in seconda con annesso errore difensivo del Parma - e di Santaniello autore del triplo del vantaggio finale per Bologna. Per i Campioni d'Europa in carica ottime prove di Matos e Moreno sul monte di lancio. Sono loro due, insieme al Manager Marco Nanni, gli intervistati del dopo gara.

JESUS MATOS (lanciatore Fortitudo Baseball): " Terza vittoria di fila per te all'Opening Day. Come mi sento dopo la mia terza vittoria di fila all'Opening Game? Sono felice, perché la squadra ha vinto una partita importante e soprattutto contro i Campioni in carica. E' un buon inizio per noi".

VICTOR MORENO (lanciatore Fortitudo Baseball): " Un commento sulla prestazione della squadra? Non era facile venire a vincere sul campo dei Campioni dello scorso anno, ma siamo stati bravi a saper sfumare tutte le occasioni e a vincere la partita. La mia prestazione? Sono contento perché è servita per la vittoria di domani. Le prossime due partite? Vedremo. ".

MARCO NANNI (Manager Fortitudo Baseball): " Nel 2009 fu vittoria contro Parma per 2 a 0, l'anno scorso il Godo venne sconfitto 4 a 1 al Falchi, quest'anno vittoria ancora contro il Cariparma. Che emozione è vincere all'esordio? È sempre piacevole e soprattutto ci siamo riusciti contro la squadra che l'anno scorso ha vinto il titolo. Non è stata la nostra migliore partita, soprattutto rispetto al precampionato, in quanto abbiamo commesso alcuni errori in attacco e difesa. Ma alla fine sismo stati bravi a portare a casa il risultato. Matos e Moreno? Una prova di grande sostanza per tutte e due. Jesus ha concesso qualche ball di troppo ma non ha permesso ai battitori di Parma di entrare in partita, mentre Vic ha chiuso bene, andando anche oltre ai numero di lanci stabiliti. Cosa mi aspetto dalla partita di domani? Evitare le disattenzioni di oggi e battere di più, facendo lanciare il loro partente, che potrebbe essere Burlea. Di conseguenza mi auguro di fare più punti rispetto oggi".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive