Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

MARCO NANNI A GRANDESLAM.NET: ''IL MIO RITORNO AL FALCHI? MI SONO UN PO' EMOZIONATO''

È un Marco Nanni comunque sorridente quello si avvicina ai nostri microfoni al termine della seconda partita disputata contro la Fortitudo Bologna. Nonostante il pareggio nella serie, infatti, la sua T&A San Marino ha chiuso al secondo posto il girone di andata della seconda fase della Italian Baseball League, mostrando di possedere grandi margini di crescita.

‘’Sono soddisfatto di quanto abbiamo fatto in questi primi mesi di stagione assieme’’ afferma il manager della T&A al sito Grandeslam.net ‘’in quanto la squadra sta lavorando bene e ottenendo dei buoni risultati. A volte, però, ci perdiamo in alcuni passaggi a vuoto, così come è accaduto in gara 2 contro Bologna ma anche, ad esempio, in Coppa Campioni. Stiamo comunque cercando di risolverli, allenandoci duramente in settimana’’.

A proposito di Champions Cup, il San Marino, dopo essere stato eliminato nel girone eliminatorio nel 2016, ha sfiorato la finale quest’anno: ‘’È stato un buon cammino, sono stato soddisfatto del lavoro fatto in Coppa, anche perché posso dire che ci meritavamo la qualificazione in Finale. Peccato per quel passaggio a vuoto contro il Neptunus’’.

Per Nanni quella di sabato è stata una partita speciale, in quanto ha segnato il ritorno, seppur da avversario, allo stadio Gianni Falchi di Bologna, contro la squadra con cui ha vinto tutto il possibile: 2 Italian Baseball League, 3 Coppa Campioni e 4 Coppa Italia. Che sensazioni hai vissuto?: ‘’È inutile nasconderlo, mi sono un pò emozionato. Dopo aver visto il Falchi prima da giocatore e poi da manager ho osservato il campo anche in questa nuova angolazione, seduto sulla panchina avversaria. Sono stato contento della targa celebrativa che mi ha consegnato il presidente della Fortitudo Stefano Michelini che ringrazio, così come voglio dire grazie ai i tifosi che mi hanno applaudito. Questo premio è frutto del lavoro fatto dal 2006 al 2015. Pertanto mi sembra doveroso ringraziare lo staff tecnico e tutti i giocatori che ho allenato, i quali sono stati gli attori protagonisti, scendendo in campo in ogni gara’’

di Daniele Mattioli


Nella foto, Marco Nanni (a sinistra) riceve la targa celebrativa da Stefano Michelini, presidente della Fortitudo Bologna, in occasione di UnipolSai - T&A San Marino di sabato 24 giugno (Lorenzo Bellocchio da Fortitudo Baseball Bologna Facebook Official Page).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive