Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

LA FORTITUDO BOLOGNA RIPARTE CON UNA VITTORIA: 4 A 1 CONTRO I GODO KNIGHTS

Dopo le due sconfitte maturate nel giro di poche ore a Rimini nella giornata di sabato, la Fortitudo Bologna ritorna alla vittoria nel primo dei tre recuperi del trittico rinviato per pioggia contro i Godo Knights. La squadra allenata dal Manager Marco Nanni ha infatti vinto gara uno con il punteggio di 4 a 1, al termine di un match che la squadra di casa ha saputo gestire perfettamente.

Trascinata da un Matos splendido nei tre inning che ha lanciato (sono stati alternati cinque lanciatori in modo tale da non stancare nessuno, in vista della trasferta di Grosseto di venerdì), la squadra felsinea ha segnato i tre punti decisivi nel corso del terzo inning sul Josè Mejias, grazie al doppio da due punti di Juan Carlos Infante e alla valida di con RBI di Claudio Liverziani.

Da qui in poi, il Godo è riuscita ad accorciare le distanze al quinto inning sul rilievo di Barbaresi con il singolo di Tanesini, non sfruttando però una situazione di basi piene e un solo eliminato. La squadra romagnola poi morirà con due corridori sulle basi nella settima ripresa, pochi istanti prima della segnatura numero 4 della Fortitudo che avrà Matteo D'Angelo come lanciatore vincente e Nick Pugliese come closer con annessa salvezza ottenuta.

di Daniele Mattioli

Nella foto, Jesus Matos lancia con la casacca della Fortitudo Bologna (LorenzoBellocchio/Grandeslam.net).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive