Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

JOSH REDDICK RITORNA ''SPIDERMAN'' E COMPIE SPETTACOLARI PRESE ALL'ESTERNO DESTRO - VIDEO!

Non è ancora finito febbraio, siamo più di un mese dall’inizio della stagione, e Josh Reddick potrebbe già aver fatto la presa al volo dell’anno! O quanto meno sono in molti a pensare che il gesto tecnico e fisico prodotto dall’esterno degli A’s sia il migliore che abbiano mai visto.

Il neo compagno di squadra Nick Punto, 15 anni in MLB, ha detto: “Sono ancora incredulo dopo aver visto quelle prese!”

Ieri Reddick ha incanalato tutti i suoi sensi di ragno all’esterno destro per produrre non una ma ben due delle sue famigerate prese alla “Spider-Man” con cui si è fatto conoscere in questi anni in MLB.

La vittima designata ieri, nella sfida vinta dagli Athletics 10-5 contro i Giants, è stata Michael Morse che ci teneva a far bella figura nella sua prima uscita stagionale con la sua nuova squadra e che invece si è visto togliere 2 homeruns da sotto il naso.



Quando hanno chiesto al diretto interessato che fosse stata la presa migliore mai fatto fin qui, Reddick ha risposto senza esitazioni: “Senza dubbio! E sinceramente non so nemmeno come ho fatto a fare tutto ciò.”

Anche John Jaso ci ha tenuto a dire la sua: “È stata una delle cose più fighe che abbia mai visto!” ha detto il catcher. “Incredibile. Una giocata che non dimenticherò mai. Di certo un ottimo modo per cominciare lo Spring Training. Ammetto che è da ieri che non parliamo d’altro in spogliatoio.

Nemmeno un’ora dopo Reddick ha deliziato il pubblico presente facendo una nuova straordinaria presa al volo, sempre sulle recinzioni, mettendo in chiaro che se lo chiamano Spider-Man un motivo c’è.

Di nuovo protagonista il povero Morse, che inizia la sua Cactus League allo Scottsdale Stadium nel peggiore dei modi forse.

Retroscena simpatico poi fra i due protagonisti, con Reddick che per scusarsi con il collega lo ha invitato a cena tramite Twitter: “@Mcode38 dinner on me brother whenever you want.

La risposta di Morse è stata altrettanto simpatica, infatti i due sono amici di vecchia data: (Joked Morse: "I thought we were friends.") pensavo fossimo amici ha replicato il giocatore dei Giants.

di Michele Acacia


Nella foto di repertorio, Josh Reddick vola dove "non osano le aquile" (Thearon W. Henderson/Getty Images North America da Zimbio.com).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive