Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

UN SUPER OSMAN MARVAL DOMINA L'ITALIAN BASEBALL LEAGUE

Il venezuelano Osman Marval, all'esordio nel baseball europeo, ha avuto fino ad oggi un rendimento molto buono con la squadra del Cariparma Parma. Nelle prime diciotto partite che ha disputato con la sua squadra la sua media battuta è di .444, la migliore di tutto il torneo.

Marval che è arrivato a Parma con il compito di avere una stagione simile o migliore a quella di Rodney Medina nella passata stagione, ha quindi iniziato con il piede giusto, diventando subito il trascinatore della sua squadra.
E' forse precipitoso dire che Marval sarà il candidato per ottenere il Titolo di Miglior Battitore dell'Italian Baseball League, ma il suo rendimento è stato buono e soprattutto duraturo fino ad ora e se dovesse continuare di questo passo, potrebbe far vincere il di nuovo tale riconoscimento al Parma, dopo che lo stesso Medina l'anno passato aveva vinto questo premio.


El venezolano Osman Marval, que esta en su primera temporada en el beisbol de Europa, ha tenido hasta el momento un muy buen rendimiento con el equipo Cariparma Parma. En los primeros dieciocho partidos que ha disputado con su equipo su promedio es de .500 punto, el cual es en ese parido el mejor de todo el torneo.
Marval, que llego al equipo Cariparma con la tarea de tener una temporada similar o mejor que la de Rodney Media, y a hasta ahora en los primeros meses de la temporada de la pelota Italia, a podido tener un gran rendimiento que le a permitido ser figura de su equipo hasta el momento.
Tal vez decir que Marval, será el candidato para ganar el titulo de los bateadores seria muy precipitado, pero su rendimiento a sido muy bueno durante cada jornada, por los que si mantiene el ritmo podría estar paliando por el y darle al Cariparma el premio por segundo año ya que Medina lo logro el año pasado.

di Ruben Hernandez

Nella foto, Osman Marval è impegnato nel box di battuta (Ferrini/FIBS).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive