Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

ALESSANDRO MAESTRI SARA' IL PRIMO ITALIANO A GIOCARE NEL CAMPIONATO DELLA COREA DEL SUD

Si trasferisce dal Giappone alla Corea del Sud, Alessandro Maestri. Il lanciatore italiano, già ingaggiato lo scorso mese dai Gumna Diamond Pegasus, una formazione delle Leghe Indipendenti giapponese, ha firmato, nella mattinata di oggi, con gli Hanwha Eagles, squadra appartenente alla KBO (Korean Baseball Organization). Decisivo il try-out sostenuto e superato in maniera ottima dal giocatore italiano.

Gli Hanwha Eagles sono una delle 10 squadre che compongono il massimo campionato del paese. La nuova squadra di Maestri ha vinto un solo titolo nazionale nel 1999 e ha chiuso la passata stagione con il record di 68 vittorie e 76 sconfitte, risultato che non è valso l'accesso a quei playoff che mancano oramai dalla stagione 2007.

Nel 2015, invece, Maestri aveva vestito per il quarto anno di fila la casacca degli Orix Buffaloes nel campionato giapponese ma, a causa di una serie di infortuni, era stato costretto a un continuo sali-scendi tra la NPB (Nippon Professional Baseball) e il Triplo A, chiudendo con un record di 0 vittorie, 2 sconfitte, una salvezza e una media di punti guadagnati di 3.19.


Nella foto, Maestri in azione con gli Orix Buffaloes, sua ex squadra giapponese (Masahiro Uraguchi).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive