Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

L'ITALIA SUPERA ANCHE LA REPUBBLICA CECA E VOLA IN FINALE

Grazie alla vittoria ottenuta per 9 a 1 nella partita serale contro la Repubblica Ceca, l'Italia ha ottenuto l'artimetico accesso alla finalissima dell'Europeo contro l'Olanda, che si era qualificata nel pomeriggio.

Pronti, partenza, via e gli azzurri sono subito avanti. Infante batte valido e raggiunge la seconda su errore della difesa. La successiva valida di De Simoni e la volata di sacrificio di Vaglio valgono l'1 a 0.

I padroni di casa cercano di reagire, mettono in difficoltà Florian ma alla fine il partente italiano riesce sempre ad uscire indenne e allora gli uomini di Mazzieri possono dilagare nel corso della 3°ripresa, segnando 5 volte e colpendo 4 battute valide, una delle quali è un doppio da due punti di uno scatenato Liddi.

Con la partita in pugno, gli azzurri hanno poi allungato poco più tardi, andando sul 7 a 0 al 4°inning, prima di subire la segnatura numero 1 della Repubblica Ceca nella rirpesa successiva, l'ultima con Florian sul monte poi rilevato da un positivo Crepaldi.

Nella penultima ripresa di gioco ecco arrivare altri due punti per l'Italia, con il pinch-hitter Epifano che colpisce un singolo da 2 RBI per le segnature del definiivo 9 a 1. Per Chiarini e compagni sarà di nuovo finale, la terza di fila, ancora una volta contro l'Olanda.

di Daniele Mattioli

Nella foto, Infante scivola in seconda base (Ezio Ratti - Fibs.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive