Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

PRIME VOLTE E CLAMOROSE RIMONTE NELLA QUARTA GIORNATA DI PARTITE ALL'EUROPEO

Continuano le sfide a Euro2014, con gli azzurri che ottengono il pass per il secondo turno nel gruppo A e l'Olanda che firma una clamorosa rimonta contro la Spagna nel girone B.

Girone A (campo di gioco Ratisbona, Germania)

Belgio – Gran Bretagna 5 a 0
Trascinato da un ottimo Desmedt sul monte di lancio, il Belgio supera anche la Gran Bretagna e continua a sognare la qualificazione al secondo turno. De Quint e compagni si giocheranno tutto domani contro la Francia.

Svezia – Francia 3 a 8
L'ex prima base del Godo Leveret guida la nazionale transalpina alla vittoria contro la compagine scandinava, capace di passare subito avanti nel punteggio ma subito rimontata dalla Francia.

Italia – Germania 5 a 1
L'Italia ottiene il pass per la seconda fase, superando i padroni di casa con un bel 5 a 1 finale.
LEGGI TUTTO

Classifica: Italia 1000 (4 vittorie e 0 sconfitte), Francia 750 (3-1), Germania e Belgio 500 (2-2), Gran Bretagna 250 (1-3), Svezia 0 (0-4).

Girone B (campo di gioco Ostrava, Repubblica Ceca)

Croazia – Russia 10 a 3
Dopo aver incassato pesanti sconfitte nel corso di tutto il torneo, la Croazia si riscatta incredibilmente contro la Russia, con le ottime prestazioni in attacco di Racic e Tomic (fuoricampo per ambedue) e alla gara completa di Summers sul monte di lancio.

Repubblica Ceca – Grecia 17 a 2 (6°)
Nuova vittoria per manifesta per i padroni di casa, che superano senza troppe difficoltà la nazionale ellenica. 18 valide e 3 fuoricampo (Cech, Hejma e Sladek) battuti complessivamente dai cechi.

Olanda – Spagna 19 a 7 (7°)
Pazza partita nell'appuntamento serale ad Ostrava, con la Spagna di Mauro Mazzotti che sogna lo sgambetto all'Olanda, grazie ad una partenza super (7 a 1 con gli home run di Martinez e Ochoa) ma subisce la rimonta degli Orange, che si scatenano in attacco con i fuoricampo di Oduber (2), De Caster e Boekhoudt e si impongono per 19 a 7 alla 7° ripresa.

Classifica: Olanda 1000 (4 vittorie e 0 perse); Repubblica Ceca e Spagna 750 (3-1); Russia e Croazia 250 (1-3); Grecia 0 (0-4).

di Daniele Mattioli


Nella foto, una presa quasi impossibile di Pontus Bystrom della Svezia nella gara odierna contro la Francia (Ezio Ratti - FIBS.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive