Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

DIRETTA TESTUALE DI ITALIA - SVEZIA: FUORICAMPO DA 3 PUNTI DI INFANTE E GLI AZZURRI SUPERANO 8 A 1 GLI SCANDINAVI. FOTO!

Dopo la vittoria all'esordio di ieri contro la Croazia per 16 a 0, l'Italia allenata dal Manager Marco Mazzieri ritorna in campo questa sera alle ore 19.30 per la seconda sfida del suo Europeo contro la Svezia.

Il sito Grandeslam.net effettuerà a riguardo la diretta testuale dell'evento, con ampio pre-partita a partire dalle ore 19.00. Curerà la diretta scritta Daniele Mattioli.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
NONO INNING: Ancora cambi in difesa per la nazionale italiana che giustamente, visto il largo vantaggio, sta dando ampio spazio a tutto il roster a disposizione. Panateloni difende il cuscino di terza base al posto di Infante, mentre Grifantini ha preso il posto di Cicatello sul monte di lancio. Merrifield è subito eliminato al volo, ma Pilegard trova la valida al centro. Sulla battuta di Peter Johannessen arriva l'out in seconda per scelta difesa. Il corridore raggiunge la seconda su lancio pazzo ma l'out al volo di Gajzer chiude la gara. L'Italia batte la Svezia 8 a 1 e ottiene la seconda vittoria in due partite nel suo Europeo.


OTTAVO INNING: Sostituzioni difensive per la nazionale allenata dal Manager Marco Mazzieri. Reginato prende il posto di LaTorre dietro il cuscino di casa base, mentre Vaglio entrato prima come pinch hitter è il nuovo seconda base. Finisce anche la prova di D'Amico sul monte di lancio. Al suo posto entra Justin Cicatello. Il pitcher del Parma elimina subito al piatto Johansson. Si ripete poi su Filice e Hoelgund. Tre eliminazioni al piatto di fila per lui!

Per l'Italia, Ambrosino è eliminato al piatto, mentre Granato trova la prima valida della sua partita, con un singolo a sinistra. Non riesce a raggiungere la prima Colabello, eliminato al piatto per il terzo successo personale della partita per Wright. Mattia Reginato è poi il terzo out, con la battuta presa al volo dall'esterno centro.


SETTIMO INNING: Cambio sul monte di lancio dell'Italia con Yovani D'Amico che rileva uno spettacolare Luca Panerati, autore di sette eliminazioni al piatto in sei inning tirati, dove ha concesso due valide agli avversari e subito un punto ma non guadagnato su di lui. Il lanciatore del Nettuno entra subito alla grande in partita, firmando tre out di fila con anche uno strike out sul terzo battitore Bjorn Johannessen.

Quarto cambio sul monte di lancio svedese con John Wright che sale al posto di Karlsson. Il neo entrato pitcher fa eliminare dalla sua difesa Ermini e De Simoni, ma subisce valida dal pinch hitter Vaglio, entrato al posto di Santora. La battuta in scelta difesa di Infante pone però fine alla ripresa, con l'Italia sempre avanti 8 a 1 nel punteggio.


SESTO INNING: La Svezia cerca per lo meno di mettere pressione all'Italia e parte subito aggressiva nel proprio attacco, con il singolo al centro di Sorgi. Avagnina fa però buona guardia su Merrifield e lo elimina al volo. Arriva poi il settimo strike out della serata per Panerati, questa volta ai danni di Pilegard. Il terzo out del sesto attacco svedese porta la firma di Infante che raccoglie la grounder di Peter Johannessen e lo elimina in prima.

Nuovo cambio sul monte di lancio della Svezia. Dentro Kent Kaarlson fuori Albin Sivard. Cambio anche in attacco per la nazionale azzura, con Paolino Ambrosino che prende il posto di Lorenzo Avagnina. Il giocatore del Nettuno si presenta carico e colpisce valido al secondo lancio. Il lancio pazzo di Kaarlson e l'eliminazione in diamante di Granato spingono il corridore italiano in terza base. L'eliminazione in diamante di Colabello vale il punto dell'8 a 1 Italia. LaTorre è successivamente salvo in prima su errore della difesa, ma l'eliminazione al volo di Chiarini pone fine all'inning.


QUINTO INNING: Granato per Colabello prima, Infante per Colabello poi: la coppia Lausen e Joannessen è subito eliminata. Johannson trova finalmente la prima valida dell'incontro per la sua nazione, ma Leander è eliminato al piatto da un sempre più scatenato Luca Panerati, arrivato al suo sesto successo personale.

Nella proiezione offensiva azzurra, Chris Colabello trova subito la valida sull'interbase e raggiunge la prima. Il corridore viene poi portato a casa da uno scatenato LaTorre che colpisce un doppio a destra. Italia ora avanti 6 a 1 sulla Svezia! Mario Chiarini colpisce una volata al centro che permette a LaTorre di raggiungere la terza ed è Ermini poi a spingere il compagno a casa base con il singolo che vale il 7 a 1 della nostra nazionale. Trova la via della valida anche De Simoni e ora ci sono due corridori sulle basi per gli azzurri. Jack Santora viene però eliminato al volo dal seconda base così come Infante, questa volta però per mano del prima base. In ogni caso, si amplia il divario nel punteggio tra le due nazionali in campo.


QUARTO INNING: Continua il dominio di Panerati sul monte di lancio. Per lui arrivano altre due eliminazioni al piatto (Johannessen e Gajzer) dopo l'out al volo di Pilegard.

In casa Italia, invece, Ermini ottiene la base ball in cinque lanci. Dopo la visita del Pitching Coach, il giocatore dell'Unipol raggiunge la seconda su palla mancata del ricevitore. La smorzata di sacrificio di De Simoni porta in terza Ermini. E' l'ultima azionde della partita per il lanciatore svedese Melin. Al suo posto entra Albin Sivard. Il neo entrato viene accolto dalla valida di Santora per il punto del 5 a 1 Italia! Infante è eliminato successivamente al volo per il secondo out. E' il momento di Lorenzo Avagnina nel box di battuta, mentre Santora ruba la seconda base. Il giocatore del San Marino è colpito e guadagna così la base. Gli azzurri hanno ora la possibilità di alliungare nel punteggio con corridori in prima e seconda, ma Granato non concretizza, battendo sull'esterno destro. In ogni caso l'Italia aumenta il vantaggio e conduce per 5 a 1 dopo quattro inning completi di gioco.


TERZO INNING: Vediamo come reagirà in questo istante la nazionale svedese. Pare abbia subito il colpo perchè Panerati in dieci lanci ha la meglio di Leander, Sorgi e Merrifeld con il secondo che viene "kappeggiato". Che inizio di partita per il lanciatore italiano che non ha ancora subito una valida dal lineup scandinavo.

Dall'altra parte, l'Italia cerca di allungare ancora. Granato è elimnato però subito al volo, mentre Chris Colabello trova il singolo sul terza base. Non hanno fortuna però LaTorre e Chiarini ambedue out sugli esterni. Dopo tre riprese complete il punteggio è di 4 a 1 Italia.


SECONDO INNING: Peter Johannessen guadagna la base ball nel secondo attacco svedese. Anche Gajzer raggiunge la prima su errore di lancio di Granato in seconda nel tentativo di eliminare il corridore. Con zero out e due basi occupate, va nel box di battuta Lausen. Il battitore mostra la smorzata che esegue bene e sposta i corridori in posizione punto. Bjorn Johannessen colpisce la volata di sacrificio. Il suo omonimo segna punto. La Svezia passa in vantaggio!  E' bravo poi Panerati a recuperare nel conto Johansson e ad eliminarlo al piatto per il terzo out. La formazione scandinava è comunque avanti 1 a 0.

Deve rispondere subito presente la nazionale azzurra e ci riesce. Singolo di LaTorre che viene subito imitato da Chiarini. Zero out e corridori in prima e seconda per l'Italia. Anche Gary Ermini va in base dopo i quattro ball ottenuti. A basi piene non riesce la volata di sacrificio a De Simoni che è il primo out con la presa al volo dell'esterno destro. Ora tocca a Jack Santora che trova il punto del pareggio con la volata. 1 a 1! E' il momento di Juan Carlos Infante. L'interbase della Fortitudo Bologna gira potente sul conto di due ball e zero strike e colpisce un fuoricampo a destra. Homer da 3 punti. L'Italia rimonta subito e passa a condurre per 4 a 1! Lo strike out di Avagnina chiude l'inning ma la nostra nazionale ha voluto subito mettere le cose in chiaro rimontando immediatamente gli avversari.


PRIMO INNING: E' la Svezia ad iniziare per prima in quanto squadra in trasferta. Luca Panerati parte subito forte ed elimina al piatto Sorgi e Merrifield. L'out al volo di Pilegard chiude il primo attacco gialloblu.

Dall'altra parte l'Italia trova la base su ball con Avagnina, dopo l'out in foul di Infante. Granato è però strike out guardato. Chris Colabello è poi il terzo fuori, con l'eliminazione al volo.


PLAY BALL!!!

Ore 19.33: Piacevole giornata di sole ad Haarlem quando oramai è tutto pronto per l'inizo della gara.

Ore 19.29: Ecco anche la formazione della Svezia: Sorgi (2b), Merrifield (ss), Pilegard (1b), Johannesen Peter (3b), Gajzler (dh), Lausen (rf), Johannesen Bjorn (c), Johansson (cf),
Leander (lf). Il lanciatore partente è Nicklas Melin.

Ore 19.27: Ecco il lineup dell'Italia: Infante (3b), Avagnina (lf), Granato (ss), Colabello (1b), LaTorre (c), Chiarini (rf), Ermini (dh), De Simoni (cf), Santora (2b). Sul monte di lancio, come detto, Luca Panerati.

Ore 19.23: Nel 2010, la Svezia fece una clamorosa sorpesa alla nazionale italiana sconfiggendola al termine di una gara molto combattuta. La nostra nazionale avrà imparato la lezione?

Ore 19.20: Il lanciatore partente della gara odierna sarà Luca Panerati. Il pitcher dell'Unipol Bologna è stato il vincente della Semifinale di Coppa Campioni contro il Rouen due settimane fa.

Ore 19.10: Anche la Svezia ha vinto all'esordio nella giornata di ieri. La formazione scandinava ha schiantato 14 a 1 la Russia e si candida ad essere una delle minevaganti della manifestazione.

Ore 19.05: L'Italia arriva a questa seconda sfida del proprio girone dopo aver superato 16 a 0 la Croazia nella gara d'esordio di ieri sera. La coppia di lanciatori Da Silva e Richetti è riuscita a non far colpire valido agli avversari nei cinque inning disputati.

Ore 19.00: Benvenuti amici lettori qui sul sito Grandeslam.net per la cronaca testuale della sfida tra Italia e Svezia valida per l'Europeo 2012.

di Daniele Mattioli

Nella foto, la gioia di Infante dopo il fuoricampo colpito contro la Svezia (Ratti/Fibs.it) e i tifosi svedesi da (EkHonkbal2012/Facebook).


Diventa Fan del sito Grandeslam.net su Facebook e Twitter!!

css css

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive