Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IL NEPTUNUS ROTTERDAM BATTE BOLOGNA E RITORNA SUL TETTO D'EUROPA

Il Neptunus Rotterdam ha completato la rimonta ai danni della Fortitudo Bologna e ha conquistato l'Europeo per Club, grazie alla vittoria per 7-3 in gara 3.

Il Curacao, che aveva già battuto la squadra felsinea in finale nel 2004, è partito subito bene e ha segnato 2 punti nel primo attacco. La CNF UnipolSai ha cercato di restare in partita e, al terzo inning, ha accorciato il distacco ma non è riuscita a cambiare l'inerzia del match in quanto, con i corridori in posizione punto, Vaglio è stato messo strike-out.

La gara si è decisa nella quarta ripresa quando il Neptunus ha realizzato 5 punti colpendo duro De Santis e Marinez. Sul 7-1, la Fortitudo ha subito il colpo e non è più riuscita a rientrare in partita.

Nella nona ripresa 3 valide, compreso un doppio di Suarez, hanno reso meno pesante il passivo per la squadra italiana.


Nella foto, il Rotterdam festeggia la vittoria del titolo (Lorenzo Bellocchio - Fibs.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive