Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

BOLOGNA NON SBAGLIA IN GARA UNO: 5-3 AL ROTTERDAM E VANTAGGIO NELLA SERIE

Guidata dai lanci di un ottimo Fleming sul monte di lancio e dal fuoricampo da 3 punti di Suarez, la Fortitudo Bologna batte per 5-3 il Rotterdam e inizia nel migliore dei modi la finale dell'Europeo per Club.

Avanti sin dalla prima ripresa, la CNF UnipolSai allunga al quinto inning grazie al gesto balistico del suo terza base e difende in ogni modo il vantaggio, nonostante il tentativo di rimonta del Neptunus.

Gli olandesi infatti accorciano sul 5-3 con l'homer di Boekhoudt all'ottava ripresa contro il neo-entrato Crepaldi, poi sostituito da Pugliese. Il pitcher italo-americano non trema nell'ultimo assalto avversario, iniziato con 2 uomini in base, e ottiene l'importante salvezza, chiudendo l'incontro.


IL TABELLINO        LA PHOTO-GALLERY     IL PROGRAMMA DELLA SERIE

di Daniele Mattioli


Nella foto, un momento del match (Lorenzo Bellocchio - Fibs.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive