Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

E' TUTTO PRONTO PER LA SFIDA TRA IL GIAPPONE E L'ALL STAR EUROPA

Quando l'allenatore olandese Steve Jensen entrerà, alla testa della sua squadra di stelle europee, nel Tokyo Dome, accederà anche alla cronaca storica del baseball mondiale. Infatti, sulla lunghezza di due partite (10 e 11 marzo), la rappresentativa europea incontrerà, per la prima volta, la nazionale professionistica giapponese e dovrà dare un'immagine di sé che giustifichi le parole del Presidente della Nippon Baseball Association, Katsuhiko Kumazaki, che indica il baseball europeo e, in particolare quello olandese ed italiano, come percorso da un'ottima attività.

Alla prova contro nomi quali Yoshihiro Maru, Yuhei Takai, Yuki Yanagita e, soprattutto, Tetsuto Yamada, la rappresentativa europea ha scelto i suoi migliori elementi tra gli atleti del campionato olandese e, immediatamente dopo, per numero di rappresentanti, dal mondo del baseball italiano. Una grande responsabilità, questa, che dovrebbe servire a far riaccendere i riflettori a livello mondiale con il fine, per nulla celato, di riportare il baseball alle Olimpiadi.

SCOPRI I NOMI DEI CONVOCATI DELLA SELEZIONE EUROPA E DEL GIAPPONE

di C.P.


Nella foto, il logo dell'evento (da Fibs.it).


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive