Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

TAIWAN VINCE IL PRIMO MONDIALE UNDER 21. L'ITALIA CHIUDE A TESTA ALTA

Il primo mondiale Under 21 di baseball va alla nazionale di Taiwan che, davanti al pubblico amico, ha superato nella finalissima del torneo il Giappone per 9-0, al termine di una gara dominata sin dalle prime riprese. I nipponici comunque channo conquistato i punti decisivi per il sorpasso sugli USA nel ranking mondiale, salendo così al primo posto.

Al terzo posto ha chiuso invece la Corea del Sud, capace di battere 10-4 il Nicaragua, mentre l'Australia ha sconfitto la Repubblica Ceca e ha terminato il proprio mondiale in quinta posizione.

Proprio contro la nazionale ceca, invece, l'Italia allenata da Guglielmo Trinci è incappata nella classica giornata no nella prima fase, subendo la sconfitta per 3-1 che ne ha pregiudicata la qualificazione al turno successivo, nonostante le belle vittorie contro Nuova Zelanda e Messico. Per il capitano Valerio Simone e gli altri ragazzi, il riscatto é arrivato subito contro Venezuela e Olanda nel girone di consolazione, per un settimo posto finale che vuole dire permanenza nelle prime 12 squadre del mondo e qualificazione al Super Twelve del prossimo anno.

di Daniele Mattioli


Nella foto, l'ultimo della sfida tra Italia e Olanda (Michele Gallerani - Oldmanagency da Fibs.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive