Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IL BASEBALL E IL SOFTBALL NON CE LA FANNO: LA LOTTA GRECO - ROMANA E' AMMESSA ALLE OLIMPIADI DEL 2020 E 2024

L'accoppiata baseball e softball non riescono ad entrare come sport alle prossime Olimpiadi del 2020, che avranno sede a Tokyo, e del 2024. La votazione tenutasi pochi istanti fa a Buenos Aires ha ammesso la lotta greco - romana come sport olimpico.

Alle ore 17.34 le votazioni effettuate dai i membri del CIO hanno dato il seguente responso: 49 lotta, 25 baseball e softball, 22 squash. Al momento dell'annuncio i rappresentanti della federazione vincitrice si sono alzati in piedi e hanno festeggiato la notizia.

In precedenza aveva comunque riscosso grande ammirazione la presentazione video del baseball e softball che spiegava i motivi della candidatura per rientrare come sport olimpico per le Olimpiadi del 2020 e 2024.

Nella prima parte della sessione tenutasi a Buenos Aires, ll CIO (Comitato Olimpico Internazionale) aveva approvato definitivamente la nascita della World Baseball Softball Confederation e di conseguenza la cancellazione di IBAF e ISF, le precedenti federazioni di baseball e softball.

di Daniele Mattioli


Nella foto, uno dei loghi creati per promuovere la campagna per il ritorno del baseball e softball alle Olimpiadi (da PlayBall2020 Official Facebook Page).

Informazioni aggiuntive